Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Maddie McCann ritrovata, ultime notizie

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

04 Marzo 2013

Nuova svolta al caso Madeleine McCann.

La bimba inglese, scomparsa quasi sei anni fa dal suo bungalow in un villaggio vacanze in Portogallo, potrebbe essere stata di nuovo avvistata.

In questi anni di ricerca si erano fatte molte ipotesi, l’ultima in ordine di tempo l’avvistamento della bambina in Nuova Zelanda, a capodanno. Le segnalazioni erano state tali e tante che l’Interpol, a seguito di un’azione di polizia chiamata Grange Operation aveva richiesto alle autorità neozelandesi, l’autorizzazione al prelievo del Dna della ragazzina neozelandese.

Purtroppo però anche quella strada non aveva portato i frutti desiderati. Non era Maddie.

Adesso l’Interpol ha comunicato di avere ricevuto segnalazioni di avvistamento sull’isola greca di Cipro.

Sembra infatti che la polizia locale sia stata allertata dalla segnalazione di un uomo.

L’uomo ha testimoniato di avere visto una bimba molto somigliante a Madeleine McCann ad Ayia Napa, frazione balneare cipriota vicino Famagosta. La piccola era in compagnia di una coppia britannica. I turisti l’hanno presentata come la loro figlia, ma l’uomo si è insospettito per la forte somiglianza con la bambina scomparsa e si è rivolto alla polizia.

Chiamata ad indagare, l’Interpol sta effettuando alcuni rilievi a Cipro.

L’operazione Grange va avanti dunque, nella speranza che presto si possa dipanare la matassa, tenuta su ormai da oltre cinque anni.

Leggi anche

Seguici