Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Uomini e Donne anticipazioni: Maria de Filippi cancella il trono dei ragazzi?

La conduttrice di Uomini e Donne darà più spazio al trono over a causa dei maggiori ascolti?

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

06 Aprile 2013

Da molte settimane ormai i telespettatori di Uomini e Donne stanno manifestando la propria contrarietà per l’eccessiva sovraesposizione mediatica del trono over.

Le puntate dedicate ai non più giovanissimi infatti occupano la maggior parte della settimana televisiva, mettendo così in secondo piano il trono blu, quello classico per intenderci che attualmente ha come protagonisti Eugenio Colombo e Andrea Offredi, arrivando ad eclissare quello under dedicato ai più giovani.

Ma perché, nonostante i moltissimi reclami esposti in rete, in particolar modo attraverso i social, i protagonisti che hanno superato gli “anta” continuano ad avere molto più spazio?

La risposta a questo interrogativo è stata data dalla stessa De Filippi che in un’intervista rilasciata a TvBlog.it, ha dichiarato:

“Uomini e donne over dal punto di vista dei dati auditel va come una spada. Nasce come un esperimento e poi pian piano sta prendendo il sopravvento sul trono al punto che io dubbi sul rifare il trono dei ragazzi li ho. Il web rispetto a Uomini e donne ha preconcetti: <<è una trasmissione che non va bene, Maria dovrebbe fare altro, è il peggio della televisione>>. Se guardi il target di Uomini e donne ti accorgi che in realtà sono tanti laureati. Uomini e donne over ha tante chiavi di lettura. Quando passi dalle persone di 80 a quelle di 50 anni… io preferisco quelle di 80, ma non mi sembra di ridicolizzarli come alcuni pensano. Tutti quelli che vengono, in realtà, vogliono venire e quando gli dici di restare a casa per una questione legata all’anagrafe i figli ti dicono <<da quando vengono lì una volta a settimana sono contenti>>. Leggo il web, poi quando inizierò a pensarla come chi scrive sul web, che sto esagerando, farò come loro.”

Il trono over quindi non piacerà al popolo della rete ma sicuramente, dato l’alto audience, è molto amato dal popolo televisivo.

Leggi anche

Seguici