Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Santiago il figlio di Belen: le foto rubate in clinica

Sembra che qualcuno abbia scattato qualche foto con il cellulare in clinica dove Santiago è nato. E' caccia alle immagini

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

12 Aprile 2013

Se, come succede spesso in giornali e siti, a fine anno si dovesse fare un elenco delle notizie del 2013, questa starebbe sicuramente al primo posto, se non per importanza, sicuramente per interesse.

Chi sarà il nuovo primo Ministro? No.

A chi è andato il Nobel per la letteratura? No.

Chi ha vinto il premio Pulitzer? Neanche.

La notizia sarebbe A CHI SOMIGLIA SANTIAGO, il figlio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino!

In questi ultimi giorni sembra addirittura che la parola più cercata su google sia Santiago, e dubito fortemente che in un’ondata di misticismo tutta Italia (o buona parte di essa) si sia messa alla ricerca di informazioni per un pellegrinaggio.

Insomma Santiago De Martino, nato a Milano presso la clinica Fumagalli, che alla nascita pesava 3 chili e 300 grammi, è IL Vip del momento.

Pensa se avevamo Kate e William in Italia…

Le indiscrezioni corrono in rete, e sembra addirittura che qualcuno abbia già pensato e rubare le prime immagini del bebè.

Non credo però che questo qualcuno lo abbia fatto per curiosità.

Sicuramente le testate di gossip farebbero a botte per avere l’esclusiva delle foto del piccolo.

Immaginiamoci quanto possano valere questi scatti rubati.

La notizia delle foto scattate da un cellulare non è stata confermata, ma intanto “Socialchannel”

riporta qualche dettaglio fisico su Santiago: ha tantissimi capelli e somiglia allo zio Jeremias, fratello di Belen.

Leggi anche

Seguici