Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mamma muore di cancro senza dare un ultimo saluto ai suoi bambini

Mamma inglese muore poche ore dopo la diagnosi di cancro al polmone. Non è riuscita a dare l’ultimo saluto ai suoi due bambini di 6 e 2 anni

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Aprile 2013

Mamma muore di cancro  Kirsty Allen, una giovane mamma inglese residente nel villaggio di Annfield Plain, situato nella contea di Durham, è morta a soli 29 anni per una forma molto aggressiva di cancro ai polmone, tanto aggressiva che non le ha lasciato il tempo di salutare per l’ultima volta i suoi due figli, Ebony di 6 anni e and Adam di 2.

Il tutto ha avuto inizio all’incirca sei settimane fa quando Kirsty ha iniziato a soffrire di forti mal di testa e di disturbi agli occhi. Dopo aver effettuato alcuni esami del sangue, i medici, che hanno riscontrato delle anomalie negli enzimi presenti nel fegato e nelle ossa, le hanno consigliato il ricovero presso l’University Hospital of North Durham per effettuare ulteriori test.

Dopo esser stata affidata alle cure di uno specialista in pneumologia, a causa di gravi problemi respiratori, la signora Allen ha ricevuto la sconcertante diagnosi: una rara forma di cancro ai polmoni, pur non avendo mai fumato, che si presentava in un così avanzato stadio da aver essersi diffuso anche alla milza, al fegato e alle ghiandole del collo.

Mamma muore di cancro  “Le è stato diagnosticato il mercoledì e il giovedì morta – ha raccontato la madre Wendy, 49 anni – Kirsty ha vissuto per i suoi figli. Voleva effettuare la chemioterapia in modo tale da avere altri dieci anni di vita. Adam ha solo 2 anni e così facendo pensava di crescerlo fino ai 12 anni. Ma è morta il giorno dopo. I medici hanno detto che non avevano mai visto niente di così aggressivo. È successo così all’improvviso”.

Una morte talmente inaspettata ed improvvisa da non concederle la possibilità di salutare per un ultima volta i suoi bambini.

Affinché i piccoli possano sempre ricordarla, la nonna sta preparando per loro una scatola dei ricordi anche se, come lei stessa dichiara “È così difficile. Piango da una settimana ma Ebony dice cose molto dolci che ci aiutano a restare forti”.

La bambina, grazie anche all’aiuto del fratello, ha infatti creato un biglietto di Pasqua per la mamma dicendo che “verrà inviato in cielo con lei”.

Fonte:  www.dailymail.co.uk

Leggi anche

Seguici