Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

I ragazzi della 3ª C, com’erano e come sono diventati

Come sono diventati gli attori protagonisti della serie televisiva di fine anni ‘80 “I Ragazzi della terza C”?

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Aprile 2013

i ragazzi della terza C  Chi come me ha vissuto l’infanzia e/o l’adolescenza durante gli anni ’80 di certo ricorderà la serie televisiva italiana “I ragazzi della 3^ C”.

Prodotta nel periodo in cui c’era un boom di sperimentazioni televisive, la serie tv, che ai giorni nostri verrebbe classificata come sit-com, riscosse un grande successo, soprattutto tra il pubblico più giovane, e segnò l’inizio di un nuovo filone di telefilm italiani.

Suddivisa in 3 stagioni, ognuna composta da 11 episodi, la cui regia fu affidata a Claudio Risi, la serie, trasmessa dal 1987 al 1989, era ambientata nella capitale, Roma, e raccontava le vicende di un gruppo di studenti frequentanti il liceo classico “G. Leopardi”.

i ragazzi della terza C  Nonostante il grande successo però, Lazzaretti, Sacchi & Co. sono scomparsi, o quasi, dal piccolo schermo, anche se molti italiani li ricordano ancora con grande affetto.

Ma che fine hanno fatto i simpatici protagonisti del telefilm?

Dopo una piccola indagine sul web, ecco cosa abbiamo trovato.

Enrico “Chicco” Lazzaretti – Fabio Ferrari, oggi 53enne – era l’eterno ripetente, il trascinatore della classe sempre pronto a combinarne una delle sue.

Ferrari, successivamente, nel 1990, interpretò il capo-camerata Emilio Baldani nel telefilm “College” per poi dedicarsi alla cinematografia lavorando per registi quali Ettore Scola, Pupi Avati, Carlo Vanzina, etc.. Ritornato al suo vecchio amore, il teatro, nel 2010 gira i teatri italiani con la commedia “Chat a due piazze” e recita al fianco di Gianluca Ramazzotti, Lorenza Mario, Miriam Mesturino e Raffaele Pisu. È sposato ed ha una figlia, Maria.

i ragazzi della terza C chicco

Bruno Sacchi – Fabrizio Bracconeri, oggi 48enne – l’eterno bambinone, “vittima” degli scherzi della classe, e non solo, a causa della sua inesperienza e del suo eccessivo peso.

Come Ferrari, anche Bracconeri è stato tra i protagonisti del telefilm “College” prima di cimentarsi con il cinema (ha avuto parti in film come Fratelli d’Italia, Saint Tropez – Saint Tropez e Attenti a noi due – ndr). Nel 1992 ci fui poi l’incontro con Rita Dalla Chiesa con la quale collabora tutt’ora nel programma televisivo “Forum”. L’attore si è sposato due volte ed è padre di quattro figli, due per matrimonio.

i ragazzi della terza C bruno sacchi

Massimo Conti – Renato Cestiè, oggi 50enne – era il bello ed atletico della classe, grande amico di Chicco ma in perenne competizione con lui per la conquista della compagna Sharon Zampetti.

La sua carriera d’attore è antecedente al telefilm, il suo debutto cinematografico infatti avviene a soli 8 anni. Dopo il grande successo attenuto in televisione, recita in alcuni film fino al definitivo ritiro dalle scene verso la metà degli anni ’90. Attualmente gestisce una palestra a Roma, è separato e ha un figlio.

i ragazzi della terza C massimo

Sharon Zampetti – Sharon Gusberti, oggi 48enne – era la facoltosa snob della classe, la figlia del commendator Zampetti, ricco industriale milanese.

Così come Cestiè, anche Sharon ha lasciato le scene televisive poco dopo la conclusione della serie tv. Oggi fa la moglie e la mamma a tempo pieno di due bambine.

i ragazzi della terza C sharon zampetti

Daniele Rutelli – Giacomo Rosselli, oggi 52enne – era l’eterno fidanzato di Rossella. Dolce, tenero ed affettuoso era l’eterno ritardatario e riusciva ad addormentarsi sempre ed ovunque.

Rosselli ha continuato la sua carriera d’attore dividendosi tra il teatro, il cinema e la televisione, privilegiando però il primo. Risiede attualmente a Roma.

i ragazzi della terza C  daniele

Rossella Schnell – Claudia Vegliante, oggi 45enne – era la fidanzata di Daniele, una tra i personaggi più “normali” dell’intera serie.

La sua carriera nel mondo dello spettacolo è antecedente alla serie: nasce come cantante e ballerina di alcune trasmissioni tv (Tilt, Come Alice) ed interpreta film quali  “L’ingorgo” e “Uno scugnizzo a New York”. La carriera televisiva si interrompe dopo aver interpretato una piccola parte nella serie tv “Caro maestro”, nel 1995. Si dedica interamente al teatro e acquista esperienza anche come assistente alla regia e coreografa.

i ragazzi della terza C rossella

Benedetta Valentini – Nicoletta Elmi, oggi 49enne – era la dark del gruppo con la passione per il cinema e la letteratura coreana, l’horror e la meditazione. il suo personaggio era soprattutto noto per il costante ripetere la battuta “Che angoscia”.

L’attrice, nipote della nota Maria Giovanna Elmi, ha iniziato la sua carriera come baby modella per poi approdare sul grande schermo come attrice (Reazione a catena, Profondo Rosso, etc.). Abbandona il mondo dello spettacolo verso i primi anni ’90, si trasferisce a Milano e si specializza in logopedia. Ha 3 figli adottivi di origini colombiane.

i ragazzi della terza C benedetta

Elias – Stefania Dadda, oggi 48enne – assieme a Tisini, erano le secchione della classe, derise da tutti anche per il loro aspetto.

Pur venendo riconosciuto soprattutto per il ruolo interpretato nella serie tv, la Dadda ha poi continuato la sua carriera nel mondo dello spettacolo diventando però regista realizzando anche una serie di documentari e filmati per l’emittente Rai Sat.

i ragazzi della terza C elias

Tisini – Francesca Ventura, oggi 56enne – in coppia con Elias, era una delle due secchione della classe prese costantemente in giro da Chicco al quale rispondevano in coro: “Quanto sei cretino, carino”.

Con un passato da attrice (In viaggio con papà, Vado a vivere da solo, Sapore di mare 2 – Un anno dopo, etc.), la Ventura, dopo il successo televisivo, si è “destreggiata” tra cinema (Piccolo grande amore, Celluloide, Il talento di Mr. Ripley, per citarne alcuni), teatro (sia come interprete che come regista) e letteratura (ha pubblicato tre libri: due gialli e uno su Dante Alighieri).

i ragazzi della terza C tisini

Il professore di italiano – Antonio Allocca, oggi 75enne – si divertiva ad assegnare insufficienze ai suoi alunni meno portati, Bruno e Chicco. Celebre la sua frase “Sacchi…… tre!” accompagnata dal gesto delle tre dita che grattavano il naso.

Celebre attore partenopeo, sia di cinema che di teatro, ha lavorato con Eduardo De Filippo, Ugo Tognazzi, Paolo Villaggio, Mario Scaccia, Renato Pozzetto, Steno, Nanni Loy ed molti altri.

i ragazzi della terza C

Ciro – Massimo Giuliani, oggi 62enne – era il cartolaio che riusciva a vendere qualsiasi cosa, anche la più inutile, al povero Bruno.

Si è da sempre destreggiato tra il cinema (L’ultimo innocente, Ci hai rotto papà), la televisione (S.P.Q.R., Don Matteo, etc.) e il doppiaggio (è stato la voce di John Belushi nel film The Blues Brothers, di Mel Gibson, etc.). è sposato con Tiziana Lattuca, direttrice di doppiaggio, ed ha un figlio, Daniele Giuliani, doppiatore.

i ragazzi della terza C

Commendator Camillo Zampetti – Guido Nicheli (1934 – 2007) – era il ricco e facoltoso industriale nel ramo degli insaccati, nonché papà di Sharon.

Nicheli è stato uno tra i più celebri attori comici della cinematografia italiana, deceduto nel 2007 per un ictus fulminante. Interprete di film quali Eccezzziunale… veramente, Sapore di mare, Vacanze di Natale, Yuppies – I giovani di successo, Anni 90, Panarea, etc., è stato protagonista anche di molte serie tv, oltre ovviamente a “I ragazzi della 3^ C”.

i ragazzi della terza C commendator zampetti

Alcune informazioni e fotografie sono state tratte da ragazziterzac.altervista.org

 

Leggi anche

Seguici