Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Kate Middleton torna a casa dalla sua mamma, ecco perchè

La duchessa di Cambridge ha deciso di passare le prime sei settimane dal parto in casa dei genitori, una tenuta da 6 milioni nel Berkshire

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

22 Aprile 2013

Tra i difetti della casa reale inglese, uno senz’altro non è la mancanza di organizzazone. Già tempo fa furono stupefacenti le prove per il funerale della Regina Madre, quando lei era ancora in vita.

Perché per un regnante che si rispetti ogni cosa deve essere ben programmata ed organizzata. E così saranno anche le sorti del royal baby, almeno fino a che i genitori, come ogni genitore al mondo, riusciranno a gestire il proprio figlio. Ma nell’attesa che anche lui/lei sia teenager e ribelle, al momento il programma per i primi mesi di vita del futuro erede al trono sono già dettagliatamente organizzati e cadenzati.

Secondo il Times la duchessa di Cambridge, Kate Middleton, ha deciso di non volere tate, nunnies o allevatrici della casa reale.

Preferisce, per le prime sei settimane dopo il parto, trasferirsi nella casa dei genitori per potere dare al piccolo le cure esclusive della famiglia, sue e della nonna, la mamma di Kate. Niente etichette o protocollo, niente staff esclusivo o castelli. Il royal baby verrà al mondo come un neonato comune. A casa con nonni e genitori.

E anche il papà, al momento della nascita, godrà soltanto del normale congedo di paternità, cioè delle due settimane di pausa concesse agli elicotteristi della base di Anglesey, dove William è in servizio attualmente.

E visto che la futura mamma Kate ha pensato che raggiungere lei il marito ad Anglesey sarebbe stato più difficoltoso per la royal family, ha pensato di affidarsi alle cure della mamma organizzando le settimane post parto a casa Middleton.

D’altronde sicuramente anche così non dovrebbero esserci  problemi di spazio a casa: i genitori di Kate hanno comperato non lontano dalla loro vecchia abitazione nel Berkshire,  una villa georgiana che al momento stanno ristrutturando. Del costo di 6 milioni di euro la casa godrà di un vasto giardino con altalena, camere da letto per gli ospiti e tutte le comodità che si addicono persino ad una coppia reale.

Backingham Palace ha commentato seccamente che la decisione su come e dove passare le prime settimane dal parto spettano solo ai duchi di Cambridge.

Leggi anche

Seguici