Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Festa della mamma regali fai da te

Regali fai-da-te per la festa della mamma

Gioela Saga

di Gioela Saga

23 Aprile 2013

Festa della mamma E’ sempre bello ed apprezzato confezionare i regali per la festa della mamma, per i bambini poterli fare con le loro mani, ha un valore aggiunto.

Qualsiasi cosa siano in grado di fare, regalano alla mamma un po’ del loro tempo, un po’ della loro fantasia e un po’ delle loro difficoltà e successiva capacità di superarle. Per ogni mamma ogni oggetto creato sarà un piccolo trofeo, un gesto d’amore che si concretizza e fa del proprio bimbo un abile artigiano che si è dato da fare per conquistarla.

Vogliamo proporre qualche idea originale che può servire per creare con i bimbi una piccola sorpresa per la festa della mamma. Mi raccomando sempre di supervisionare i bimbi in tutte le operazioni, sia per evitare piccoli incidenti che spiacevoli frustrazioni.

Festa della mamma Scatola dei tesori

Un’idea utilissima e molto versatile. Potete acquistare una scatola di legno grezzo o può essere ricavata da una scatola di scarpe poi ricoperta con colori acrilici e decorata con tutto ciò che volete: perline, adesivi, pezzi di stoffa. La mamma potrà utilizzarla per mettere i ricordi più belli, cartoline, ricette o come scatola del cucito.

ABC della mamma.

Prendete un quaderno nuovo, magari di quelli un po’ più carini con la copertina rigida e ritagliate da giornali le lettere dell’alfabeto in stampatello, le più grandi e belle che trovate, poi, per ogni lettera, ritagliate un oggetto, ricetta, attore, cantante, qualsiasi cosa che inizi con quella lettera. Devono essere cose che piacciono alla mamma o che siano significative, come i biscotti che compra, il fiore che preferisce, ecc… Confezionate il quaderno personalizzato in questo modo: una pagina per la lettera, una pagina con il ritaglio scelto da voi e una pagina lasciata per la mamma in modo da poter aggiungere ciò che vuole.

Maschera di bellezza

Sicuramente questo cuscinetto a forma di maschera sarà molto apprezzato dalle mamme perché molto utile anche per rilassarsi e diminuire lo stress.

Festa della mamma Occorrente: del tessuto di raso, un elastico di circa 40 cm, un nastro a zig-zag, cordoncino nero sottile, un imbuto, colla vinilica, 5 cucchiai di semi di lino, 3 cucchiai di fiori secchi di lavanda.

Tagliare due pezzi del raso della forma e della grandezza di una maschera, eventualmente disegnare prima con una matita la forma in modo da non sbagliare. Sul bordo esterno di una delle due maschere ritagliate, incollare il bordo a zig-zag, magari di un colore contrastante rispetto alla maschera. Tagliare l’eccedenza del nastro. Tagliare dei pezzi da 2 cm circa dal cordoncino nero per poterli posizionare ed incollare sulla maschera per creare delle ciglia posticce.

Incollare l’elastico ai lati della maschera, nella parte interna. Mettere la colla su tutti i bordi e posizionare l’altra maschera sopra la prima, premendo per fare aderire bene. Attenzione lasciare senza colla una piccola parte perché, successivamente, con l’aiuto dell’imbuto, riempiremo la maschera con i semi di lino e i fiori di lavanda e solo dopo sigilleremo anche l’ultimo lembo rimasto.

Prima di usarla dita alla mamma di metterla nel microonde una ventina di secondi per scaldarla e ottimizzare le proprietà benefiche e rilassanti dei semi di lino e sentire un piacevole profumo di lavanda.

 

Tratto da www.spoonful.com

Leggi anche

Seguici