Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Festa della mamma regali economici fai da te

Qualche idea per la festa della mamma.

Gioela Saga

di Gioela Saga

24 Aprile 2013

Festa della mamma regali Se vogliamo davvero rendere speciale il giorno della festa della mamma possiamo partire già dal mattino. Essendo una domenica, per la maggior parte delle mamme è concessa qualche ora in più di sonno.

 

Un’idea che senz’altro apprezzeranno sarà quella di farla dormire un po’ di più senza disturbarla e al momento giusto dirle di non alzarsi perché, con l’aiuto di un adulto, si potrà portarle la colazione a letto, magari accompagnata da qualche fiore raccolto in giardino e, perché no, il suo giornale o la sua rivista preferita che avrete precedentemente acquistato!

Molte mamme invece lavoreranno anche la domenica: ecco che sempre insieme ad un adulto, si potrà organizzare un rientro di tutto relax con un bagno caldo e dei sali da bagno da farle già provare!

 

Festa della mamma regali  Un’idea davvero originale per trasmettere poi tutto l’affetto in modo semplice: prendere dei cartoncini colorati e ritagliare dei rettangoli di circa 2×10 cm, scrivere su ognuno di essi una frase particolare o un “grazie” particolare che si vuole dedicare alla mamma, avendo cura di lasciare un bordo iniziale e finale di almeno ½ cm. Incollare poi ogni strisciolina approfittando del bordo lasciato, in modo da formare degli anelli, incatenandoli uno con l’altro formando una ghirlanda che sarà il regalo d’amore per la mamma.

 

Altra idea originale ed economica: prendere un cartoncino colorato, piegarlo a metà, all’interno incollare una bustina di semi dei fiori preferiti dalla mamma, scrivendo una frase d’effetto tipo: “Mamma, sono certa che farai crescere questi fiori con la stessa cura e amore che hai sempre mostrato per me, tanti auguri!”

 

Ancora: prendere un quaderno particolarmente bello, magari in brossura, e potete incollare la copia delle foto più significative della mamma nel suo “ruolo”. Magari partire da una foto in cui si vede la mamma incinta, poi il giorno della nascita, poi quando gioca con il bimbo piccolo e via, via diventa più grande, magari commentare in modo affettuoso, datare, scrivere ciò che volete per accompagnare le immagini e, naturalmente, lasciare un bel po’ di pagine per continuare la storia. Oppure potreste anche incollare alcune foto della mamma e dei bimbi alla sua stessa età, soprattutto se c’è una spiccata somiglianza o magari si stanno facendo le stesse attività, l’effetto è assicurato!

 

Festa della mamma regali  Un’altra idea che senz’altro lascerà senza parole la mamma: prendete un cartoncino bianco abbastanza grande, anche 50×50, un altro rosso da cui ritaglierete tanti cuoricini in modo da incollarli e poter riempire il cartoncino bianco. Attenzione però, prima di incollarli, dovrete piegarli a metà e scrivere all’interno una qualità della mamma o un ricordo speciale tipo: ricordi la vacanza a…?” oppure: “5 anni caduta dalla bici e medicata”, “compleanno papà, preparata insieme la torta”, si incollano i cuoricini piegati e la mamma li potrà aprire uno ogni tanto per ricordare alcune cose che le faranno sicuramente piacere e commuovere. Per rendere il tutto più fruibile si può incollare un gancetto adesivo in modo da poter appendere il quadretto.

 

Sempre di facile realizzazione sono dei sacchettini da poter fare con del tulle dove mettere all’interno della lavanda raccolta o dei fiorellini di camomilla fatti essiccare per creare dei profuma armadio.

 

Potreste poi organizzare una scatola di vouchers da spendere. Si acquista una bella scatola o si riveste con della carta da regalo una che avete già in casa, magari quelle che si prendono acquistando le scarpe. Ritagliare dei cartoncini, se volete si possono sagomare con delle forbici apposite e si scrive ciò che si vuole regalare, tipo, ad esempio: buono valido per strappare le erbacce nel giardino”, “ buono valido per due ore di lettura indisturbata”, “buono valido per un massaggio rilassante”, e così via, seguendo i gusti della mamma naturalmente e ciò che davvero si può fare.

 

Festa della mamma regali  Quello che conta davvero infatti è saper cogliere ciò che la mamma si aspetta di meno e che desidererebbe di più per colpirla piacevolmente!

Poi la fantasia e le emozioni faranno il resto, non dimentichiamo mai infatti che qualsiasi regalo porta in se’, quasi magicamente, ciò che vogliamo trasmettere e che renderà davvero unico ed inestimabile il nostro dono.

 

 

Tratto da www.realsimple.com

Leggi anche

Seguici