Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come fare la pasta di sale: manipolare e creare, lavoretti per bambini

Per tutte le mamme che si chiedono come fare la pasta di sale per i loro bambini, Vita da Mamma propone una ricetta fai da te completamente naturale - foto

di Mamma Elisa

25 Novembre 2010

Da un po’ di giorni ho iniziato a sperimentare insieme al mio bambino la pasta di sale. Devo dire che è molto divertente creare degli oggetti e dei soggetti con questo tipo di materiale, tra l’altro facilissimo da preparare!
La cosa importante per me è che  si tratta di un prodotto atossico, quindi sono anche più tranquilla quando ci gioca il mio bambino.

Qui di seguito vi spiego come fare la pasta di sale, come colorarla e conservarla.

 

Come fare la pasta di sale per i bambini.

 
 Come fare la pasta di sale per bambini
 

Una volta capito come fare la pasta di sale con il metodo che qui di seguito vi illustrerò, i soggetti così preparati si mettono ad essiccare nel forno in questo modo:

 

accendere il forno a 50° e, una volta raggiunta la temperatura, spegnete. Ponetevi all’interno gli oggetti preparati con la pasta di sale adagiati su una teglia foderata da carta forno o carta stagnola. Lasciate lo sportello del forno aperto e attendete 30 minuti di asciugatura per gli oggetti piccoli e un’ora circa per quelli più grandi.

 

La pasta di sale si può colorare sia prima di essere modellata che dopo. Si possono utilizzare coloranti alimentari, tempere, acrilici mentre gli acquarelli possono essere usati solo quando l’oggetto è già stato cotto.
Una volta che il lavoro è ultimato, è bene passare sull’oggetto una vernice trasparente lucida o opaca, questo per conservarlo meglio.

 

Come fare la pasta di sale?

 

Esistono diverse versioni, questa è quella che ho utilizzato io.

 

Come fare la pasta di sale, ingredienti:

 

  • 250 gr di farina bianca
  • 250 gr di sale superfino (se riusciate a ridurlo in polvere come lo zucchero a velo è meglio)
  • Acqua quanto basta

 

Se volete, ma non è necessario, si può aggiungere un cucchiaino di colla vinilica (rende la pasta di sale più resistente) e un cucchiaino di olio di semi, per renderla più lavorabile.

 
 Come fare la pasta di sale per bambini
 

Come fare la pasta di sale, procedimento:

 

Impastate tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un panetto della consistenza del comune plastilina.

Se l’impasto risulta molto morbido e appiccicoso aggiungete della farina, invece se è molto duro aggiungete dell’acqua.

Una volta preparato l’impasto seguendo queste indicazioni su come fare la pasta di sale, il panetto può essere conservato in frigo avvolto nella pellicola trasparente.

 

Mamme ricordate che la pasta di sale teme l’umidità quindi è bene conservare i lavori preparati a riparo da luoghi umidi e, come ho già scritto prima, è sempre meglio passare una vernice trasparente per preservare il lavoro ottenuto nel tempo.

 
 
 
 

Fonte immagine di copertina Ingimage con licenza d’uso ID: ING_19077_01652

Leggi anche

Seguici