Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Festa della mamma: biglietti d’auguri fai da te

Biglietti d’auguri fai da te per la festa della mamma

Gioela Saga

di Gioela Saga

07 Maggio 2013

festa della mamma bigliettiLa seconda domenica di maggio c’è un’occasione importante per i bimbi: la festa della mamma!

Per i bambini è particolarmente importante riuscire a concretizzare il loro affetto. Per loro, i sentimenti, nella loro dimensione astratta, sono ancora difficili da esprimere, ed è per questo che alla classica domanda “quanto mi vuoi bene” rispondono di riflesso allargando le braccia e dimostrando concretamente la misura del loro “amore”.

L’idea di fare un pensierino per la festa della mamma rappresenta, per loro, un valore aggiunto e più reale alle loro parole. Inutile dire che, per le mamme, qualsiasi oggettino o biglietto lavorato dalle manine amorevoli dei propri bimbi è un ricordo e un pegno d’amore dal valore inestimabile.

Vi suggeriamo alcune idee facili da poter proporre ai bimbi all’asilo o da parte di papà, nonni e zie per poter far confezionare alcuni biglietti originali. Ricordiamo di aiutare e supervisionare sempre i bambini soprattutto per le operazioni di punzonatura e ritaglio, da eseguire con delle forbici arrotondate.

 

Il fiore-girandola di carta

 

 Occorrente:

  • fogli di carta anche già usata da buttare
  • acquerelli o colori a tempera
  • pennello
  • forbici
  • vecchi coperchi di plastica o un compasso per disegnare i cerchi o ci si può cimentare a  disegnarli a mano libera
  • Matita
  • Un fermacampione per ogni fiore
  • Una bucatrice o punzonatore
  • Del cartoncino bianco o colorato in tinta unita per costruire la base

 

Festa della mamma Innanzitutto creiamo la base per il nostro fiore che sarà un cartoncino piegato a metà.

Prendiamo poi la carta e divertiamoci a dipingerla come meglio suggerisce la fantasia del bimbo che potrà così anche sperimentare la miscelazione di vari colori. Fate asciugare.

Ritagliate 5 dischi dalla carta colorata, devono essere di diverse dimensioni, da circa 2,5 cm a 9 cm di diametro; potete aiutarvi con dei coperchi che faranno da guida per i cerchi oppure potere anche ritagliare a mano libera, non occorre che siano perfetti.

Fare un buco al centro di ogni cerchio. Per i cerchi più grandi, potrebbe essere necessario accartocciare i cerchi un po’ al centro, ma questo renderà i fiori ancora più  belli.

 

Per formare ogni fiore, partire dal cerchio più grande al più piccolo e posizionarli uno sull’altro. Inserire poi un fermacampione attraverso i cerchi.

Decidere come posizionare il fiore sul cartoncino, praticare un buco anche lì e fermare i dischi di carta colorata al cartoncino. Completare disegnando sul cartoncino lo stelo del fiore e due o più foglioline.

I più grandicelli potranno scrivere una dedica all’interno del biglietto, i più piccoli potranno ritagliare ed incollare alcune figure per esprimere i loro auguri.

 

Biglietto d’auguri con fiore in tessuto

 

Festa della mamma Prendere del tessuto non tessuto del colore preferito dalla mamma, disegnate e ritagliate la forma di un petalo da un cartoncino, servirà da modello per ritagliare i petali dal tessuto.

Ogni petalo dovrebbe essere lungo circa 7-9 cm. Pendere poi la parte finale ed arrotolatela tra le dita per renderla più sottile, magari inumidite un po’ le dita per aiutarvi.

Su un cartoncino, che avrete piegato a metà, applicate un cerchio di colla dove volete che venga il centro del vostro fiore e, uno ad uno, attaccate i vostri petali, premendo leggermente per farli aderire bene.

Potete poi disegnare lo stelo e, se lo desiderate, applicate due foglioline verdi di tessuto, con lo stesso metodo. All’interno del cartoncino, scrivete ciò che vi suggerisce il cuore.

 

Biglietto d’auguri a farfalla

Occorrente:

  • due cartoncini colorati
  • della carta nera o marrone
  • matita
  • forbici
  • punzonatore
  • colla stick
  • pennarelli o pastelli
  • Facoltativo: Colla Glitter o glitter

 

festa della mamma Piegare i due cartoncini a metà, metterli uno all’interno dell’altro. Partendo dalla metà di uno di essi, disegnare la metà di una farfalla.

Tenendo insieme i due cartoncini ritagliare lungo la linea disegnata, otterrete così due farfalle. Prendetene una, piegate di nuovo a metà e ritagliate un’altra farfalla più piccola e ritagliate.

Non buttate la parte esterna che vi avanza ma mettetela da parte. Utilizzando il punzonatore fare dei forellini seguendo il bordo interno della farfalla più piccola e sul bordo del cartoncino avanzato e ritagliato.

La farfalla piccola sarà poi incollata all’interno della farfalla più grande e ne costituirà la parte in cui scrivere, all’interno, la propria dedica.

Capovolgendo la farfalla grande si incollerà, a mo’ di cornice, il ritaglio precedentemente punzonato.

Con della carta nera o marrone si sagomerà il corpo della farfalla da applicare, incollata, all’interno. Potete poi decorare la farfalla con colla glitter o glitter a piacere.

 

Fonte: www.enchantedlearning.com

Leggi anche

Seguici