Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mamme che mettono i bambini in tazza, ecco le foto

Bambini in tazza, l'ultima moda in fatto di baby fotoricordi.

Federica Federico

di Federica Federico

30 Maggio 2013

foto bambini in tazzaFotografare i bambini è un vero e proprio bisogno dei genitori! Nelle foto dei nostri cuccioli noi mamme e papà osserviamo la forza espressiva del bambino e ne scopriamo l’enorme capacità di comunicare emozioni, laddove emozionare anche solo con uno sguardo è un’attitudine propria di tutti i cuccioli d’uomo.

Ogni mamma conserva centinaia di foto dei suoi bambini, alcune sono memorie di momenti indimenticabili, altre dimostrano semplicemente il piacere di giocare con le immagini del proprio bambino.

Chi non ha fotografato il figlio con le scarpe del papà ai piedi o la figlia col cappello e i gioielli della nonna?

A volte un travestimento gioioso rende una foto esilarante!

In Inghilterra, grazie all’intuizione gaia di una mamma blogger Ilana Wiles è nato il fenomeno mediatico più divertente degli ultimi anni: “il mugshot“, ovvero l’arte di fotografare i propri bambini in tazza.

Foto bambini in tazza

La foto che ha dato il via a questa gioiosa pratica fotografica è questa:

bambini in tazza foto

nella tazza di questo primo mugshot c’è il figlio della blogger Ilana Wiles (inoltre sulla tazza da colazione si legge il nome del blog materno).

mugshot bambini in tazza

mugshot bambini in tazza

Le foto non si scattano propriamente mettendo i bebè dentro le tazze ma solo sfruttando una semplice illusione ottica.

mugshot bambini in tazza

mugshot bambini in tazza

Per ogni immagine è indispensabile un bambino anche addormentato o inconsapevole, una tazza da colazione, quelle che in Inghilterra si chiamano appunto mugh, e un po’ di senso della prospettiva.

mugshot bambini in tazza

mugshot bambini in tazza

La blogger Ilana Wiles su facebook detta le regole del mugshot insegnando i segreti della perfetta foto in tazza.

mugshot bambini in tazza

mugshot bambini in tazza

Ecco come fare per ottenere uno scatto da copertina:

  1. mettere il bambino sul pavimento o su una superfice piana come il letto;
  2. tenere una tazza dinnanzi all’obiettivo e in prospettiva di fronte al vostro bambino. La collocazione della tazza e quindi l’inquadratura devono essere alte rispetto al bambino, in questo modo si creerà quel gioco di prospettive capace di dare l’idea del bambino letteralmente contenuto dentro la tazza;
  3. scattare una foto e postarla sul facebook per augurare buongiorno a tutti gli amici!

mugshot bambini in tazza

mugshot bambini in tazza

 

 

Leggi anche

Seguici