Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Tuna, la star del web con 380.000 seguaci

Paragonato a Mr Burns dei Simpson, Tuna ha più seguaci di tantissime star umane. In realtà è un simpaticissimo incrocio che grazie all'iniziativa e all'intraprendenza della sua amica umana, sta aiutando tantissimi altri cani

di Fabiana Cipro

04 Giugno 2013

Con il suo morso adorabilmente pronunciato, il mento insolitamente rugoso, un cane di nome Tuna, è diventato la star di internet, e ora ha anche la sua linea di gadget. L‘incrocio tra un Chihuahua e un Bassotto– noto anche come Chiweenie – è stato adottato nel 2011 da Courtney Dasher, che ha condiviso le foto del suo amato cucciolo su Instagram quasi quotidianamente.

Ora il suo sito web, tunameltsmyheart‘ (Tuna sciogli il mio cuore), ha più di 377.000 seguaci, e Courtney ha creato un negozio virtuale dove i fan possono acquistare prodotti incluse le cover per iPhone, T-shirt e tazze, tutti marchiati con l’immagine della loro star. Le T-shirt, che sono disponibili per uomini, donne e bambini, hanno impresse la foto di Tuna in papillon, con il suo simpatico musetto messo di profilo. Ovviamente è possibile acquistare anche i vestitini per i cani con su scritto ‘Tuna Melts my ♥’

 

Una parte del ricavato va alla ASPCA, una organizzazione che salva gli animali che subiscono abusi), così come al soccorritore che in origine ha trovato il piccolo Chiweenie. Tuna – che soffre di un problema alla mascella inferiore, è stato trovato sul ciglio della strada a San Francisco, in California, dove i suoi proprietari lo hanno probabilmente abbandonato. Quando Courtney ha visto questo cucciolo di quattro mesi in un mercato degli agricoltori locali, è stata immediatamente colpita. “Non era solo diverso fisicamente, ma la sua personalità era così bella e accattivante“,  ha detto la sua amica umana. Prima lei lo ha chiamato Signor Burns, vista la somiglianza con l’omonimo personaggio dei Simpsons, poi Tooney, come i cartoni animati Looney Tunes, ed infine ha optato per Tuna (Tonno in italiano).

Courtney riconosce che gran parte delle persone lo vedono come poco attraente, dal momento che non si adatta ai criteri di un cane convenzionalmente carino. “Lui ha dei denti divertenti che sporgono, il mento spiegazzato e un collo che sembra come se sia stato ammollo in una vasca da bagno per giorni!“. Ma Courtney non appena l’ha visto se ne è innamorata malgrado non fosse così ‘attraente’. “Mi sono innamorata di lui e volevo fargli sapere quanto sarebbe stato amato da me“. Così ha iniziato la pubblicazione delle immagini di Tuna su Instagram, ignara che tante altre persone sarebbero riuscite a vedere quanto fosse speciale.

Courtney lo veste in costume, gli scatta foto di lui nascosto in sacchi, lo prende per servizi fotografici in spiaggia, e lo confronta con sosia famosi come il signor Burns. Il sito è esploso, attirando migliaia di seguaci che si sono ispirati non solo dal fatto che Tuna non è carino, ma anche per il messaggio di bellezza interiore che sta inconsapevolmente trasmettendo. “Ci sono innumerevoli persone che sono state ferite da parole offensive e opinioni dure perché sono giudicate per il loro aspetto, e non per il loro cuore, ha detto Courtney, che vede Tuna come un perfetto esempio di quella percezione. “Non avrei mai immaginato che un piccolo cane indesiderato avrebbe potuto fare questa grande impressione sulla gente, portando loro tanta gioia e risate“, ha concluso Courtney.

I gadget di Tuna hanno prezzi che partono da 15 dollari fino ai 26 per la cover dell’iPhone che sono acquistabili nel suo negozio online.

Foto e fonte Daily Mail

 

Leggi anche

Seguici