Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Emily, la bambina dei miracoli

Tutti i bambini sono dei miracoli della natura, ma Emily ha davvero fatto un miracolo nascendo. La sua mamma prima di riuscire ad averla aveva subito 19 aborti spontanei. Emily era attesa da ben 14 anni

di Fabiana Cipro

08 Giugno 2013

Uno dei ricordi più vivi di Joanne, 37 anni, risale a subito prima della nascita di Emily: aveva stretto le mani dell’ostetrica chiedendole di fare attenzione e dicendole che la sua bambina era preziosa. Joanne aveva riposto 14 anni di speranza e di angoscia nelle sue mani.Certo, quella era una cosa stupida da dire, perché ogni bambino è prezioso. Ma io avevo bisogno di dirlo“. La posta in gioco era davvero alta e la sua storia medica la raccontava bene, la mamma aveva subito 19 precedenti aborti spontanei, ed era stata in cura da dieci diversi consulenti ospedalieri nel suo tentativo di diventare madre.

Aveva anche subito diverse operazioni invasive, le erano stati iniettati  tutti i tipi di steroidi e farmaci, ed era passata attraverso IVF (la fecondazione in vitro), aveva fatto tutto questo per 14 lunghi, lunghissimi anni solo per arrivare a questo. Questa gravidanza stessa era stata difficile. Joanne aveva sanguinato due volte nelle fasi iniziali, entrambe le volte aveva creduto che stava vivendo il ventesimo aborto spontaneo. Eppure, incredibilmente, quando è arrivata all’ospedale nelle prime ore del 20 gennaio di quest’anno, questa non era una donna al limite, ma una persona calma e concentrata, che ha sempre rifiutato qualsiasi farmaco per il sollievo dal dolore per paura che danneggiasse il suo bambino. Quando la piccola Emily-Kate è stata finalmente messa tra le braccia di Joanne, suo marito Steve, che aveva percorso con lei ogni singolo passo di questo terribile viaggio, è stato colui che è crollato: “Ero un relitto e stavo singhiozzando“, ammette. “La tensione in quella stanza era così grande, così palpabile. Tutto il dolore e la preoccupazione degli ultimi 14 anni erano in quella stanza“.

Oggi, Emily-Kate, è la bambina più preziosa in Gran Bretagna, a quattro mesi è molto bella e attenta, gorgoglia e sorride mentre i suoi genitori se la prendono in braccio e se la coccolano. Questi 14 anni saranno pur stati un inferno per la coppia, ma ora per loro c’è il paradiso in terra: questo piccola bimba che ha fatto il miracolo di nascere contro tutte le previsioni.

Fonte Daily Mail

Leggi anche

Seguici