Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Walle, il cane più brutto del mondo, foto

Una cagnolina di 4 anni vince il concorso di bruttezza per cani. Tra 30 esemplari i giurati hanno scelto lei

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

24 Giugno 2013

Vincere un concorso di bellezza è sempre un gran vanto, ma arrivare primi ad un “concorso di bruttezza” è probabilmente più difficile da mandar giù.

E lei Walle, se non può andare fiera del suo primato può comunque vantarsi di avere sbaragliato la concorrenza vincendo il premio come “cane più brutto del mondo”.

Walle, una cagnolina di 4 anni razza…indefinita, una specie di puzzle tra un beagle, un boxer e un bassotto, specie che viste a se hanno tutte una certa levatura estetica, vince la gara organizzata a Petaluma, Nord della California.

Tra i trenta esemplari suoi concorrenti nessuno è riuscito ad eguagliare la bruttezza di Walle,  e dire che la giuria ha avuto di che lavorare: gli animali erano tutti “diversamente belli”:

“Sembra un collage di vari cani, forse perfino di vari animali” ha affermato alla fine uno dei giurati.

Alla padrona non resterà che consolarsi con i 1500 dollari del premio oltre che ad accompagnare la stella a quattro zampe, già scritturata per apparire in numerose trasmissioni televisive.

E chissà se andrà fiera della bellezza della sua cagnolina, d’altronde ”ogni scarafone…”!

 

Leggi anche

Seguici