Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Vacanze estate 2013: come soggiornare in una villa da Vip

Voglia di lusso e un po' di soldi da spendere per le vacanze? Provate ad affittare una villa, con servizio chef in camera

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

24 Giugno 2013

Vacanze estate 2013 E se per una volta nella vita volessimo andare in vacanza in una mega villa come quella delle star, serviti e riveriti, con tanto di personale che non ti fa pensare a niente e che ti offre persino un menù a tre stelle Michelin?

Si può fare, anche se il sogno potrebbe essere un tantino costoso.

Tripadvisor, il famoso motore di ricerca per le vacanze sognate, da anche questa possibilità: scegliere tra le opzioni di soggiornare in un posto scelto da voi, in una villa esclusiva dotata di ogni confort e con personale incluso.

La meta? In Toscana ad esempio c’è Villa Falchi: 6 camere da letto, una piscina, panorama mozzafiato e chef, non compreso nel prezzo però. Con lui si può stabilire il menù e anche concordare lezioni di cucina e degustazioni all’interno della villa stessa.

Il prezzo? 590 euro a notte. Non il massimo dell’austerity, ma chi volesse togliersi lo sfizio di un week end in Italia, potrebbe optare per questa possibilità.

Ma le opzioni non si limitano al territorio italiano. Tripadvisor consiglia la stessa tipologia anche in altre parti del mondo. Nella vicina Svizzera c’è villa Heinz Julen Loft, che con 687 euro a notte offre sistemazione in 3 camere da letto e catering incluso.

Villa Cambaras è in Costa Azzurra, sempre poco oltre confine. A soli 30 minuti di auto da Cannes una tenuta con 5 camere da letto e chef per 314 euro, sempre catering escluso.

Villa Cambaras in Francia

Dall’altro lato dell? Europa invece c’è Creta. Soluzione in Villa da 130 eur a notte e chef della cucina locale, che propone menù fisso o à la carte e lista dei vini ben assortita.

Chamonix

Per gli amanti della montagna invece si può optare per uno chalet a Chamonix, con 7 camere da letto e chef a disposizione nei mesi estivi. Prezzi a partire da 350 euro a notte.

Spostandoci più in alto, sia geograficamente che economicamente andiamo in Scozia, dove presso la Monarch’s house di St. Andrews si potrà dormire in una delle 8 camere da letto ed avere colazione e pranzo preparato dallo chef che collabora con la struttura dal 2001. Prezzo un po’ altino, ma ne deve valere la pena: 1446 euro a notte.

E se si vuole continuare a sognare, su Tripadvisor non c’è che l’imbarazzo della scelta: Bali, Thailandia, Sri Lanka, tutto a portata di un click, e se si ha voglia, tempo, e un po’ di denaro, basta solo confermare. E ricordate, il menù in villa è sempre preparato con prodotti di stagione.

Leggi anche

Seguici