Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Tigre scappata dallo zoo, ecco cosa è successo

Una tigre scappa dallo zoo ma l'allarme rientra presto, ecco perchè

Federica Federico

di Federica Federico

25 Giugno 2013

Tigre torna allo zooLa cattività non è la condizione naturale di nessun animale! Tuttavia è innegabile che ciascun essere vivente traccia il proprio territorio e per “sopravvivere” riconosce come casa propria anche un ambiente limitato, coartato e artificiale.

Uno zoo, qualunque zoo, anche il migliore e il più avveniristico del mondo,  rappresenta un habitat artefatto e differente da quello di cui l’animale dovrebbe godere per diritto naturale.

Questa è la storia di una tigre selvaggia scappata dal Nandankanan Zoological Park e ritornata allo zoo safari da sola, spontaneamente.

Il Nandankanan Zoological Park è uno degli zoo safari più apprezzati al mondo, l’habitat è perfettamente ricostruito a tutto vantaggio della integrazione degli animali, che comunque hanno nelle loro aree pur sempre uno scopo cosiddetto espositivo.

La tigre “ritornata all’ovile” è un esemplare maschio, era scomparso nelle foreste che circondano il giardino zoologico dopo aver superato la recinzione  dello zoo safari. Fonti giornalistiche accreditate parlano di un recinto alto ben 18 metri (e perciò solo già questa fuga avrebbe tutti i caratteri di un evento straordinario). Tra l’altro la fuga dell’animale aveva inevitabilmente determinato allarme nei villaggi vicini allo zoo safari.

La notizia che sta lasciando sbigottito il mondo è però quella del ritorno spontaneo della tigre che dopo la sua passeggiata fuori dallo zoo safari, a distanza di qualche giorno, pare essersi ripresentata alle porte della struttura : l’esemplare, enorme e fiero, è stato inquadrato dalle telecamere a circuito chiuso mentre da solo rientrava nella zona safari.

È opportuno precisare che questo esemplare di tigre non è nato in cattività ma è finito nello zoo safari dopo una cattura avvenuta il 29 aprile, l’esemplare dunque è nato libero.

A volte negli zoo safari questi esemplari vengono accuditi anche per favorirne l’accoppiamento (quindi non solo con scopi espositivi).

L’accoppiamento tra tigri è particolarmente importante perché alcune specie registrano un sensibile calo delle nascite che potrebbe compromettere il futuro della specie.

Leggi anche

Seguici