Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

I rimedi naturali contro le macchie difficili

I bambini si macchiano con il gelato o sporcano di inchiostro la nostra tovaglia preferita scrivendoci sopra? Ecco come levare queste e altre macchie difficili

di Fabiana Cipro

23 Luglio 2013

Oserei definirli i rimedi naturali delle nostre bisnonne (le nonne oramai sono diventate super moderne), per levare quelle macchie ostinate che non ne vogliono sapere di andare via neanche con dieci lavaggi e vari smacchiatori. Esistono dei prodotti naturali che ci aiutano ad ‘affrontare’ anche lo sporco più difficile e sconfiggerlo! Tutti prodotti a basso costo ma decisamente efficaci.

Macchie di ruggine: Basta mettere qualche goccia di limone sulla macchia, lasciare agire pochi minuti e poi lavare normalmente.

– Macchie di grasso: Mischiate della farina bianca con la fecola, applicate il composto sulle macchie e lasciatelo agire per 10 minuti. Sciacquate e lavate normalmente.

– Macchie di rossetto: Versate dell’aceto bianco sulla macchia di rossetto e lasciate agire per 5 minuti, sciacquate e lavate normalmente.

– Macchie di sangue: Prendete una bacinella e mettete dell’acqua fredda, aggiungete due pugni di sale grosso e lasciate il capo in ammollo per 20 minuti. Sciacquate e lavate normalmente.

– Macchie di gelato: Versate un po’ di acqua frizzante sulla zona sporca di gelato, tamponate e strofinate con un panno. Metteteci del borotalco e lasciatelo asciugare. Sciacquate e lavate normalmente.

– Macchie di fango: Lasciate asciugare i panni sporchi di fango e passateci poi la spazzola per abiti. Se la macchia è ancora visibile, versateci sopra un po’ di aceto bianco lasciatelo agire per 5 minuti. Sciacquate e lavate normalmente.

– Macchie di vino: Non uno ma tre diversi rimedi per le macchie di vino:

  1. Usate del succo di limone mischiato con del sapone liquido, lasciate agire per 10 minuti;
  2. Versate del latte bollente sulla macchia, ricopritela con del borotalco e fatela  asciugare bene;
  3. Ricoprite la macchia di sale e lasciatelo agire per circa 5 minuti. In tutti e tre i casi, sciacquate bene e poi lavate i capi normalmente.

– Macchie di sudore: Vi servirà una bacinella con dell’acqua tiepida a cui dovete aggiungere di un bicchiere d’aceto bianco. Lasciatelo agire pochi minuti, poi sciacquatelo e lavatelo normalmente.

– Macchie di pomodoro:

  1. Se la macchia è fresca, applicate del borotalco, lasciate asciugare e poi sciacquate con acqua calda e sapone.
  2. Se la macchia è oramai asciutta, mischiate acqua e bicarbonato per ottenere un composto denso, applicatelo sulla macchia e lasciatelo agire per circa 5 minuti, sciacquate bene e lavate normalmente.

– Macchie d’inchiostro: Basterà mettere qualche goccia di limone sulla macchia e lasciarla agire per qualche minuto, sciacquate e lavate normalmente.

Come vedete sono tutti prodotti che abbiamo normalmente nelle nostre case, con questi rimedi riusciremo a rimuovere anche le macchie più difficili! Provare per credere :)

Se i nostri consigli ti sono piaciuti

iscriviti alla Newsletter di Vita Da Mamma,

riceverai presto altri consigli su:  

“Come Pulire la Casa in Modo Ecologico ed Economico”

– è tutto completamente gratis, ti basta iscriverti qui: 

newsletter vita da mamma

Leggi anche

Seguici