Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Domani, giovedì 25 luglio, caldo record: ecco le previsioni

Da oggi e per tutta la settimana il meteo annuncia: giornate da bollino rosso

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

24 Luglio 2013

L’estate è arrivata, le previsioni sbagliano sempre più raramente, e il meteo avvisa: il grande caldo è ormai prossimo.

Da oggi e fino a venerdì in arrivo temperature da bollino rosso.

Sei le città più a rischio afa: dopo Bolzano, il cui allerta livello 3 è già scattato, anche 2 a Bologna, Firenze, Perugia, Roma e Trieste, per le quali il livello di allerta è già a 2.

Sul sito del Ministero della Salute  stato aggiornato il bollettino delle ondate di caldo: a Firenze e Roma il picco di temperatura percepita salirà a 36 gradi nelle prossime ore.

Massimiliano Pasqui, esperto del Cnr annuncia:  «Per i prossimi dieci giorni le temperature aumenteranno gradualmente fino a toccare il picco nel week end con 40 gradi, che nelle città saranno ancora di più per l’assenza di ventilazione e l’aumento di umidità».

Causa dell’aumento del caldo l’anticiclone Nord Africano, che spingerà l’aria calda sulle regioni del Nord e scenderà poi per tutto il resto della penisola, restandoci fino all’inizio del mese di agosto.

Un comunicato della Protezione Civile  conferma: temperature  a livello 2 anche a Perugia, dove il termometro toccherà i 34°, le minime intorno a 16-19° già al mattino.

Temperature sopra la media stagionale dunque le prossime che investiranno man mano tutta Italia nei prossimi giorni.

Antonio Sanò di IlMeteo.it preannuncia inoltre l’arrivo di Caronte: l’anticiclone di origine africana che investirà la Penisola e porterà temperature fino a 40° nelle zone interne di Sicilia, Sardegna, Calabria e Puglia.

 

Leggi anche

Seguici