Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Milano, Il Villaggio delle Meraviglie: eventi per famiglie e bambini

Simona

di Mamma Simona

14 Dicembre 2010


A Milano, ai Giardini di Palestro, in Corso Venezia, anche quest’anno è stato allestito il Villaggio delle Meraviglie! Si tratta di uno spazio dedicato a bambini, ma anche agli adulti, all’insegna di un clima Natalizio di divertimento ma anche di solidarietà.

Il villaggio ha aperto i battenti il 4 dicembre e resterà fino al 9 gennaio, è gratuito e ben servito dai mezzi pubblici. L’ orario di apertura è 10.00-20.00, mentre la pista di pattinaggio nei festivi e prefestivi chiuderà alle 22.00.

Lo scorso anno ha riscosso un enorme successo, arrivando a quota 500.000 visitatori!

Per i bimbi più piccoli è stata realizzata una fantastica slitta volante di Babbo Natale, ovvero una giostra ottovolante tipo bruco allestita a tema. Sono stati pensati dei corsi seguiti dalla Scuola di Circo, per avvicinare i più piccoli all’arte circense e perfino un cinema in 4D!

Per i bimbi più grandicelli e coraggiosi, sono stati allestiti degli scivoli da percorrere in slitta!

La consueta Casa di Babbo Natale e il Castello di Cristallo non potevano di certo mancare. All’interno della tendostruttura il palcoscenico ospiterà numerosi artisti e personaggi dei cartoni animati; primo fra tutti il roditore buongustaio di formaggi più famoso al mondo, Geronimo Stilton! Il tutto condito da tanta tanta animazione per i bimbi di qualsiasi età!

Per i più tecnologici, sono allestite aree interattive a cura di Xbox e Microsoft. E’ possibile usare mouse, tastiere, webcam ma anche le più recenti novità come Kinect (il sensore movimento dell’Xbox).

Gli adulti possono sbizzarrirsi con lo shopping ad oltranza nel Mercatino degli Elfi. Qui si possono acquistare prodotti tipici regionali, italiani ma anche stranieri enogastronomici e non, curiosità ed oggettistica in generale, manufatti artigianali, magari risolvendo anche il dilemma della ricerca di un regalo di Natale simpatico ed originale. Ogni bancarella viene ospitata in una casetta di legno rigorosamente “natalizia”, con addobbi e luci a tema.

I punti di ristoro non mancano, sono coperti e riscaldati, ed accolgono grandi e piccini, come nella “Cucina della Befana“.

La pista di pattinaggio su ghiaccio è il luogo più frequentato. Un’area è dedicata ai più esperti ed un’altra ai principianti, dove è possibile prendere lezioni di pattinaggio sponsorizzate dalla Regione Lombardia. Si può pattinare col sottofondo musicale della Radio Zeta. Vengono distribuiti gadgets promozionali e non sarà raro incontrare qualche elemento dell’Hockey Milano Rossoblu, la squadra hockey della città.

Natale è anche solidarietà. Presso il villaggio è presente una delegazione di volontari della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus che si occupa attivamente con aiuti ai bambini di Haiti colpiti dal terremoto dello scorso gennaio. E’ possibile acquistare biglietti di auguri e doni solidali i cui proventi finanzieranno la costruzione di una nuova Casa per i bambini orfani e dell’ Ospedale pediatrico Saint Damien e Francisville. In giornate ancora da stabilire saranno presenti Martina Colombari e Andrea Pellizzari (Mr Brown, insegnante di inglese sui generis) ma anche i Fichi d’India e Geronimo Stilton, come testimonial della fondazione.

Per chi volesse trascorrere una festa dell’ultimo dell’anno alternativa, il 31 dicembre è prevista un’apertura straordinaria fino alle 4.00 del mattino del 01 gennaio 2011.

per info. http://www.villaggiodellemeraviglie.com/index.php

Leggi anche

Seguici