Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bimba di 7 Anni Malata Vive una Vita Normale Grazie al suo Cane

La storia di LilyBelle, il cane addestrato per salvare la vita alla sua padrona di 6 anni

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

10 Agosto 2013

bambini e animali lilybelle e meghanMeghan Weingarth è una bambina di 7 anni, originaria della Georgia (USA), la cui vita e le cui azioni devono essere tenute costantemente sotto controllo a causa di due patologie.

La prima è un’allergia alle mandorle e alle arachidi, frutti secchi che per lei possono divenire fatali se presenti negli alimenti da lei ingeriti, anche in minime quantità. Il solo contatto può provocarle uno shock anafilattico in grado di ucciderla.

bambini e animali lilybelle e meghan

La seconda è una malattia genetica molto rara, la sclerosi tuberosa complessa (TSC), condizione che provoca lesioni tumorali benigne in diverse parti del corpo tra cui reni, cervello, pelle, etc. Tale patologia è causa anche di convulsioni, ritardo dello sviluppo, ritardo mentale e autismo.

Nonostante il suo quadro clinico si presenti alquanto allarmante, Meghan oggi può beneficiare del compagnia e della supervisione del suo angelo custode: LilyBelle, un cane di razza Golden-Doodle, ovvero un incrocio tra un golden retriever e un barboncino.

Dopo averle fatte incontrare nel marzo del 2012, i genitori della bambina hanno poi affidato LilyBelle all’addestratore Ashleigh Kinsley Hill che, per più di un anno, ha lavorato con lei presso la Georgia K9 Academy, insegnandole a fiutare anche la minima presenza di arachidi o mandorle all’interno dei cibi, segnalando tale presenza alzando la zampa.

bambini e animali lilybelle e meghan

LilyBelle riconosce la presenza di arachidi e mandorle nei cibi segnalandole alzando la zampa

Ma non solo!

bambini e animali lilybelle e meghanLilyBelle è stata istruita affinché possa rilevare quando Meghan sta per subire uno dei suoi attacchi e, di conseguenza, avvisare le persone a loro più vicine e, nel contempo, confortare la piccola leccandole la mano e restandole accanto fino alla fine della crisi.

Ad addestramento completato, nell’aprile del 2013, le due amiche si sono finalmente ricongiunte, beneficiando l’una della compagnia dell’altra e diventando inseparabili.

Meghan viene seguita ovunque, il suo angelo custode a quattro zampe non l’abbandona mai: in casa, a scuola, alle feste con le amiche e quando fa ginnastica, ovunque lei vada anche LilyBelle è presente.

“LilyBelle aiuta Meghan a diventare più indipendente – racconta la mamma della bambina – così lei è più felice e più sicura grazie alla sua presenza”.

 

Leggi anche

Seguici