Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Lancia 3 cuccioli oltre un muro, identificato grazie alle telecamere [Video shock]

I cuccioli sono stati lanciati oltre un muro e sono finiti contro un container, fortunatamente nella via ci sono le telecamere di sicurezza che hanno permesso alla Polizia Municipale e ai Carabinieri di identificare l'uomo

di Fabiana Cipro

23 Agosto 2013

E’ inutile, l’amore per gli animali o lo si ha oppure no. Fare del male gratuitamente a queste povere bestiole è da miserabili. Fortunatamente c’è chi non li ama particolarmente, ma non fa loro nulla, magari non li coccola e non ci gioca, ma neanche li ferisce o gli fa dispetti. Questo video scioccante che ha pubblicato Il Fatto Quotidiano, si commenta da solo.

Le telecamere di sorveglianza posizionate su una recinzione alle porte della città in provincia di Lecce hanno immortalato un uomo che, preso da un raptus, prende tre cagnolini e li lancia oltre il muro di un magazzino. Il motivo è ancora sconosciuto, così come non si sa se l’uomo fosse il padrone delle tre bestie. Quello che si vede è lui che mentre fa jogging viene forse intralciato dai cuccioli che vogliono giocare. Infastidito, li afferra, prende la rincorsa e gli fa fare un volo di vari metri prima di farli schiantare contro un container posizionato dall’altra parte della recinzione. Grazie a queste immagini Carabinieri e Polizia municipale sono riusciti a risalire al responsabile. I cani sono feriti, ma non in pericolo di vita.

Questo quanto riportato dal sito del quotidiano, speriamo che chi di dovere provveda a dare una pena esemplare a questo che non riesco neanche a definire essere umano!

Leggi anche

Seguici