Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Gerry Scotti Umiliato a Italia’s Got Talent, ecco perchè

Gerry Scotti umiliato a Italia's Got Talent

di Pina

16 Settembre 2013

E’ ripartita la nuova edizione di Italia’s Got Talent e nella prima puntata abbiamo visto una serie di personaggi davvero interessanti.

Abbiamo visto cantanti, ballerini, sportivi e tanto altro.

Tra i partecipanti alla gara c’era anche Antonio Cacopardi, diventato Campione Italiano di Ruzzle.

Antonio ha partecipato al programma proprio con il gioco Ruzzle, ha voluto sfidare Gerry Scotti in una sfida a chi faceva più punti.

Inutile dire che il campione è stato velocissimo e Gerry si è giustificato dicendo: “Ma è il campione italiano non vale e io non ci vedo neanche, questo è sputtanamento pubblico!”.

Dopo queste parole ha voluto infierire anche Rudy Zerbi, dicendo: “Eri lento come l’orso Yoghi, con mio figlio di cinque anni forse potresti vincere”.
Insomma, Gerry Scotti è stato umiliato nella prima puntata, ma contro un campione del genere così velocissimo chiunque sarebbe stato umiliato.

Leggi anche

Seguici