Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette: Calzoncini Fritti di Gino Sorbillo

La ricetta dei calzoncini fritti di Gino Sorbillo

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

17 Settembre 2013

La Prova del Cuoco Ricette Il rinomato pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo, oggi ospite nel cooking show di casa Rai, La prova del cuoco, ha mostrato come preparare i calzoncini fritti.

Ricetta tradizionale napoletana, i calzoncini fritti non sono altro che dei piccoli ripieni realizzati con un impasto molto simile a quello della pizza.

Dalla caratteristica forma a mezza luna, possono essere preparati anche al forno ma, in quel caso, la loro superfice andrebbe “spalmata” con del sugo di pomodoro in modo tale da ammorbidirlo leggermente.

Vediamo la ricetta di Sorbillo.

 

 

   Ingredienti per l’impasto:

  • 500 grammi di acqua
  • 825 di farina “0” oppure “00”,
  • 27 grammi di sale fino
  • 8 grammi di lievito fresco.

   Ingredienti per il ripieno:

  • ricotta q.b.
  • prosciutto crudo q.b.
  • mozzarella q.b.
  • pepe q.b.
  • Olio Di Semi Di Arachide q.b. per friggere

   Procedimento:

Iniziamo con il preparare l’impasto. Mettere in una ciotola la farina, l’acqua e il lievito ed impastare aggiungendo man mano anche il sale.

La Prova del Cuoco Ricette

Quando l’impasto risulta liscio ed omogeneo, lasciarlo riposare e lievitare per circa un’ora a temperatura ambiente. Deve raddoppiare di volume.

Una volta lievitato, dividere l’impasto in più pagnotte di piccole dimensioni e stendere ognuna di queste formando dei dischi che verranno poi farciti con pezzi di ricotta, mozzarella, prosciutto e conditi infine con il pepe.

Chiudere poi i dischi formando delle mezze lune cercando di schiacciare per bene l’impasto in modo tal da consentire all’aria presente all’interno di fuori uscire.

Riscaldare abbondante olio in una padella e, quando risulterà ben caldo, friggervi i calzoni lasciandoli dorare leggermente da entrambi i lati.

Scolare, riporre su carta assorbente e servire.

 

Per le altre ricette cliccare sul logo  

Leggi anche

Seguici