Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Donne e lavoro: disegnare per i bambini e creare sogni, intervista a Federica Salfo

Angelica

di Mamma Angelica

28 Dicembre 2010

Vita da Mamma ha incontrato Federica Salfo,una donna che crea sogni

… Federica è una disegnatrice che lavora per la Disney, la De Agostini, la Mattel e altre
case editrici che producono fumetti, libri e giocattoli rivolti ai bimbi ed ai ragazzi, dalla prima infanzia alla prima adolescenza. Con i suoi disegni fa sognare tutti: i bambini, i ragazzini ma anche noi grandi.
Oggi Federica ci parla di questa sua “magica arte”, una professione affascinante e speciale.

Come è nata la tua passione per il disegno, è stato difficile entrare nel mondo dei fumetti?

Io sono nata con la passione per il disegno, è sempre stato un richiamo naturale, tanto che da piccola invece di giocare disegnavo!
Inventavo storie e sognavo, tutto sulle pagine bianche di un bell’album da disegno nuovo.

Ho seguito la mia passione con molta serenità, forse è per quello che non è stato difficile entrare nel mondo del fumetto, perché ho fatto tutto senza troppe pretese, anche se la difficoltà non è tanto entrare quanto rimanere!Ci vuole molta tenacia e dedizione,io poi, dopo aver conseguito il diploma magistrale, ho frequentato la Scuola Internazionale di Comics, ho cominciato a lavorare come disegnatrice e poi sono stata selezionata per frequentare l’Accademia Disney a Milano.

– A cosa ti ispiri quando disegni?

Quando disegno l’ispirazione viene da qualsiasi cosa, perché il disegno è l’energia di un’emozione che si scarica sul foglio, quindi può arrivare dall’ascolto di una bella canzone, da una giornata di pioggia, dal profumo di un dolce … ma c’è anche bisogno di molta osservazione, calarsi nella parte che ci viene richiesta e la maggior parte delle volte, seguire una sceneggiatura.

– Che sensazioni provi a disegnare per i bambini?

I bambini danno molta soddisfazione perché per loro ogni disegno è un racconto, e ultimamente mi sento molto responsabile dei messaggi che mandiamo attraverso le immagini, quindi si cerca sempre di essere divertenti, leggeri, ma mai distratti o approssimativi.
Per esempio, per disegnare Cip&Ciop abbiamo fatto dei corsi di aggiornamento di pedagogia.

– E’ necessario restare un po’ bambini per chi fa il tuo lavoro?

In realtà chi fa il mio mestiere non è mai veramente cresciuto!
C’è il vantaggio che con la scusa del lavoro puoi tornare a giocare quando ti pare e piace!

– Che messaggio desideri trasmettere ai bambini con i tuoi disegni?

In un momento particolare come quello che stiamo vivendo è difficile cercare di diffondere messaggi validi, trovo che i bambini abbiano bisogno della loro infanzia, quindi non pretendo dare insegnamenti, piuttosto di diffondere buone sensazioni … e poi farli ridere! I bambini si devono divertire!

L’intera redazione ringrazia di cuore Federica per la sua partecipazione a Vita da Mamma.
Federica Salfo, disegnatrice che lavora per la Disney, la De Agostini, la Mattel e altre
case editrici che producono fumetti, libri e giocattoli rivolti ai bimbi ed ai ragazzi, dalla prima infanzia alla prima adolescenza.

La nostra amica lascia alle bimbe di Vita da Mamma un ricordo unico ed originale:

Date colori ai vostri bimbi e fogli da riempire perché come ha detto Federica: i bambini hanno bisogno della loro infanzia e si devono divertire!

Leggi anche

Seguici