Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Baby Gorilla Abbandonata Dalla Mamma Viene Allevata dai Neonatologi [Foto e Video]

I medici dell'ospedale hanno in cura la simpaticissima gorillina da quando è nata e monitorano costantemente il suo stato di salute

di Fabiana Cipro

06 Ottobre 2013

Dentizione: la baby gorilla è piccola per la sua età, ma pare che sia forte e agile, si aggrappa e mastica tutto ciò su cui riesce a mettere le mani

Per i medici dell’ospedale di San Francisco, i neonati sono la norma, anche quelli molto pelosi e non umani. Quando una gorilla dello zoo di San Francisco è rimasta incinta l’anno scorso – un evento raro per gli animali in cattività – lo staff e i veterinari hanno contattato gli specialisti dell’unità neonatale del San Francisco Benihoff Children’s Hospital, presso l’Università della California (UCSF), per consultarli sulla prossima nascita.

Dieci giorni fa, una specie di gorilla in via di estinzione di nome Nneka, ha messo al mondo una neonata sana nel suo recinto, ma l’ha abbandonata subito dopo. 

Stando a quanto scrive il San Francisco Chronicle, la Dottoressa Elizabeth Rogers e molti dei suoi colleghi specializzati in assistenza ai neonati hanno lavorato con gli zoologi per monitorare i progressi della gorillina. Venerdì scorso, la baby gorilla che non ha ancora un nome, è stata sottoposta a un check-up dai suoi ‘genitori umani’, e le hanno rilasciato un certificato di buona salute. 

Lavoro di squadra: la veterinaria Eva Soni (a destra) passa il gorilla di due mesi nato allo zoo di San Francisco alla dottoressa Elizabeth Rogers dell'unita neonatale che si occupa dei neonati ad alto rischio

Pesando solo poco più di 3 chili e mezzo, il gorilla è piccolo per la sua età, ma si dice che sia forte e agile.

La piccolina è costantemente monitorata, i medici vogliono assicurarsi che stia bene

La Dottoressa Rogers ha descritto la sua inquieta amica, come longilinea e attiva. Gli specialisti dell’Università sono stati strettamente a contatto con i veterinari per assicurarsi che l’adorabile primate venisse curato in maniera adeguata.

Per tutti la baby gorilla è un animaletto adorabile

Stanno anche monitorando attentamente il suo sviluppo e tenendola d’occhio per eventuali problemi di salute che potrebbero insorgere.

Tocco speciale: esperti neonatali hanno aiutato a curare la baby gorilla tutti giorni da quando è stata abbandonata dalla madre a luglio

Lei ha esattamente lo stesso cuore e gli stessi suoni e rumori polmonari di un bambino umano. E’ solo un po’ più pelosa“, ha detto il Dr. Sun Yao al giornale.

Per i dentini c'è tempo, nella sua bocca non ce n'è neanche uno

I medici della UCSF non sono estranei a pazienti provenienti dal regno animale: lo zoo locale in passato ha consultato i medici  per i primati anziani e chiesto aiuto a chirurghi e odontoiatri per guarire gli animali in difficoltà.

Dopo l'ultimo check-up di venerdì scorso, i medici le hanno rilasciato un certificato dove c'è scritto che la baby gorilla è in buona salute

Il gorilla neonato è venuto al mondo il 17 luglio ed è figlia di Nneka, 14 anni, e di Oscar Jonsey, 32 anni. I guardiani dello zoo hanno cercato di ingannare Nneka per farle allattare la sua bambina lasciandola nel recinto e mantenendo le distanze, ma la mamma non ha mostrato alcun interesse a prendersi cura della piccolina che aveva appena messo al mondo.

Per i medici non c'è alcuna differenza tra la gorillina e un neonato umano

Invece di sua madre, il piccolo animale peloso è curato per tutto il giorno da una coppia di guardiani dello zoo che la alimentano con un biberon, dormono al suo fianco e durante la notte le fanno ascoltare i versi dei suoi simili. Il piano è quello di trasferire la piccolina alle cure della nonna materna, e di fare in modo che si integri completamente con gli altri gorilla. Lo zoo di San Francisco ha indetto un concorso per chiedere al pubblico di votare per un nome da dare alla baby gorilla.

Leggi anche

Seguici