Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Autoscatti Per Documentare la Gravidanza, le Foto da Non Perdere

Delle immagini bellissime che la ventottenne si è fatta per documentare la sua gravidanza. Da quando non era incinta alla nascita del piccolo Simon

di Fabiana Cipro

09 Ottobre 2013

I social networking e i siti di blog una volta erano riservati per le foto di cocktail, animali simpatici e magari a qualche immagine di cibo afrodisiaco. 

Poi sono arrivati i temuti ‘selfie’ – la tendenza di puntarsi l’obiettivo della fotocamera addosso e pubblicare online i risultati, a volte un po’ ritoccati.

Ora, una nuova mania di ‘mini-me selfie’ sembra destinata a decollare grazie a una fotografa che ha documentato la sua gravidanza in una serie di bellissime fotografie. 

La fotografa Sophie Starzenski ha documentato la sua gravidanza con le foto, comincia con il mostrare la sua pancia e poi l'immagine alla quarta settimana

Nativa dell’Argentina, Sophie Starzenski ha documentato la sua gravidanza con delle foto, le ha scattate quando era alla quarta settimana, alla 15esima, 20esima, 25esima, 29esima, 33esima, 37esima, 40esima e poi, infine, con suo figlio Simon all’età di due mesi. La ventottenne, che è nata a Buenos Aires, ha imparato l’arte della fotografia all’età di 18 studiando e affiancando il fotografo italiano Aldo Bressi. 

Qui Sophie è alla quindicesima e alla ventesima settimana

A 19 anni Sophie comincia a frequentare diversi corsi e decide che la fotografia per lei e più di un hobby. Qua c'è il suo pancino a 25 settimane che si trasforma in pancione alla 29esima settimana

Ci siamo quasi! Sophie si riprende con una macchina fotografica professionale, siamo nel terzo trimestre di gravidanza alla 33esima e alla 37esima settimana

Sophie ama viaggiare e prende la sua macchina fotografica con lei ovunque vada per catturare i suoi ricordi. Ha partecipato a mostre nella sua città, e lavora come freelance lavorando e collaborando con i media locali.

Gli ultimi due scatti: a 40 settimane e poi, infine, con suo figlio Simon all'età di due mesi

Leggi anche

Seguici