Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Invasione di Orsi a Londra: Non è una Bufala

3.400 orsi sulle rive del tamigi a Londra. E' tutto vero

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

15 Ottobre 2013

Londra. 3.400 orsi liberi sulle rive del Tamigi.

Questa non è una bufala. Le prove sono lampanti, tutti i quotidiani hanno riportato la notizia.

Le cronache suggeriscono di non avere paura, perché l’invasione è pacifica, gli orsi sono innocui, teneri e…di pelouche!

L’iniziativa ha uno sponsor, la casa farmaceutica Novartis, e una testimonial, la fotografa Anne Geddes, da oltre trent’anni impegnata a rappresentare immagini di fanciullezza in una serie infinita di varianti.

Anne ha collaborato con l’Organizzazione internazionale CoMO che si occupa delle meningiti infantili, per una serie di campagne di sensibilizzazione e di prevenzione dalla meningite, prima fra tutte la vaccinazione contro il batterio che causa la malattia e contro la setticemia, contro la quale ancora troppi bambini non sono protetti.

L’iniziativa ha visto un picnic sulle rive del fiume londinese con 3400 orsetti di pelouche, una installazione momentanea che la fotografa ha poi immortalato in alcuni suoi scatti.

Il numero dei pupazzi rappresenta il numero di bambini colpiti ogni anno dal batterio della meningite in gran Bretagna.

Le immagini dell’invasione pacifica verranno riprese anche da altri professionisti della fotografia, e verrà pubblicato un libro fotografico per raccogliere fondi a favore della fondazione. Il libro vedrà la luce il prossimo anno, ed il ricavato sarà interamente devoluto.

Leggi anche

Seguici