Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Prova del Cuoco Ricette: Panini Fritti di Gino Sorbillo

Come preparare i panini fritti, ricette del pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Ottobre 2013

La Prova del Cuoco Ricette Nella puntata odierna de La prova del cuoco, il programma di cucina di casa Rai più seguito d’Italia, il pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo ha proposto la ricetta dei panini fritti.

Tipici della tradizione napoletana, questi panini vengono realizzati con un impasto simile a quello della pizza e la cui farcitura può variare a seconda dei gusti.

Non molto diversi dai calzonicini fritti (per saperne di più cliccare su La Prova del Cuoco Ricette: Calzoncini Fritti di Gino Sorbillo), questa pietanza si presenta come una vera e propria “bomba calorica”, un piatto che di certo non può essere definito “leggero”.

 

Ecco come prepararli secondo la ricetta fornita da Sorbillo.

   Ingredienti per 10 persone:

  • 1 lt di acqua
  • 4 g di lievito
  • 50 gr. di sale
  • 1, 8 kg di farina
  • olio di arachidi q.b.

   Per la farcitura:

  • Pancetta
  • Mozzarella di bufala
  • Stracchino
  • Patatine fritte
  • wurstel

 

   Procedimento:

Far sciogliere il lievito nell’acqua.

La Prova del Cuoco Ricette Disporre la farina a fontana su una spianatoia oppure all’interno di una ciotola capiente.

Aggiungere il sale alla farina ed iniziare a mescolare.

Aggiungere alla farina il composto di acqua e lievito poco per volta, continuando sempre ad impastare con le mani. Il risultato deve essere un composto liscio, omogeneo ed uniforme.

Lasciar lievitare l’impasto per almeno 2 ore, deve raddoppiare di volume.

Una volta lievitata, prendere la pasta e formare tanti panini che non superino il peso di 50 grammi ciascuno.

Adagiare i panini ottenuti su una teglia da forno, precedentemente rivestita con carta forno, e lasciarli lievitare per un’altra ora.

Riscaldare abbondante olio in una padella capiente e, quando sarà ben caldo, friggervi i panini. Quando questi ultimi saranno ben dorati, scolarli e lasciarli asciugare su della carta assorbente.

Una volta tiepidi, o freddi, farcire i panini a piacere con pancetta e stracchino, patatine fritte, wurstel e mozzarella, etc..

Articolo scritto in collaborazione con www.ricetteok.it.  Per scoprire tutte le altre ricette de La prova del cuoco cliccare qui.

Leggi anche

Seguici