Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dichiarazione Shock di Michelle Hunziker

Michelle Hunziker rilascia una dichirazione che lascia tutti senza parole...

di Pina

17 Ottobre 2013

Michelle Hunziker dopo aver comunicato di voler ritornare a lavorare dopo 4 giorni dal parto, sta facendo discutere tantissime persone (Qua potete leggere l’intera polemica).

La Hunziker ha deciso di difendersi tramite il Corriere Della Sera, rilasciando le seguenti dichiarazioni:  “’Striscia la notizia’ non è un vero lavoro, è un divertimento. Se avessi avuto una professione normale, che mi impegnava 8 ore al giorno, mai e poi mai sarei tornata a lavorare poco dopo il parto. Voglio godermi la mia bambina”.

Dopo, Michelle ha raccontato la sua giornata tipica: “Esco di casa verso le 17.30, arrivo in redazione alle 18, vedo servizi e notizie della giornata, vado al doppiaggio, poi in sala trucco, infine in onda. Prima di uscire di casa do la poppata alla bimba, poi come tantissime mamme mi tiro il latte e il biberon verso le otto glielo dà Tomaso, o Aurora, o la tata. Rientro verso le nove e mezza o le dieci, pronta per la nuova poppata. Questo è tutto”.

Michelle, sicuramente non ha delle giornate tipiche come hanno le altre mamme, e spiega il suo concetto di carriera e maternità: “È un problema da affrontare con delicatezza. È il sistema della maternità che non funziona in Italia. Le donne spesso rientrano dopo il periodo di maternità e trovano ridotti i propri ruoli, vengono declassate. Questo è inammissibile. D’altro canto credo che anche imprenditori e imprese vadano aiutate dallo Stato. Perché la lunga assenza di una donna, magari in un ruolo chiave, può essere fortemente penalizzante per l’azienda. Lo Stato deve intervenire. Se fossi al governo? Farei una legge – con tutte le tasse che paghiamo – che dia agevolazioni alla donna e all’imprenditore in egual misura”.

Voi siete d’accordo con Michelle? O siete rimasti senza parole dalla sua decisione?

Leggi anche

Seguici