Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Rimanere Incinta, Consigli Utili

Sonno e gravidanza, dormire bene per rimanere incinta

Licia

di Mamma Licia

23 Ottobre 2013

Dormire tra le sette e le otto ore, andando a letto e svegliandosi sempre alla stessa ora, anche durante il fine settimana.

È il suggerimento che arriva da uno studio asiatico per le donne che desiderano avere un bambino.

Dormire bene e con orari regolari, infatti, aumenterebbe in modo significativo le chances di andare incontro ad una gravidanza.

Lo studio, condotto dal dottor Daniel Park e dai suoi colleghi dell’Inje University (Corea del Sud) e presentato al Meeting annuale della American Society for Reproductive Medicine (Boston, 12-17 ottobre 2013), ha esaminato 656 donne che avevano fatto ricorso alla fecondazione in vitro ed ha scoperto che coloro che avevano orari regolari e dormivano tra le 7 e le 8 ore a notte avevano il 15% di probabilità in più di rimanere incinte rispetto a coloro che dormivano meno di 7 ore, e il 25% di chances in più rispetto a coloro che dormivano per nove ore o più.

Nonostante la ricerca abbia coinvolto solamente donne che per avere una gravidanza avevano fatto ricorso alla fecondazione in vitro, secondo gli studiosi dell’Inje University le regole del dormire bene e con orari regolari valgono anche per le donne che non hanno problemi di fertilità perché i meccanismi ed i benefici del sonno sono gli stessi: dormire molto (oltre le 8 ore a notte) fa aumentare il livello di prolattina, un ormone sessuale che se molto alto incide negativamente sul ciclo e sulla fertilità; dormire poco (al di sotto delle 7 ore) fa salire vertiginosamente gli ormoni dello stress come il cortisolo, anch’essi nemici di coloro che desiderano una gravidanza.

Il consiglio degli studiosi è quello che le donne in cerca di un bambino beneficino di queste 7-8 ore di sonno a notte a partire già da tre settimane prima del tentativo di concepimento.

Leggi anche

Seguici