Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Bimba Nata Con La Sindrome del Lupo Mannaro [Foto]

La piccola è affetta da una rara patologia, la stessa della mamma e delle sue zie

di Fabiana Cipro

02 Novembre 2013

La bimba nata con la Sindrome del Lupo Mannaro

Coperta dalla testa ai piedi di peli, questa bambina appena nata è l’ultima arrivata nella famiglia Werewolf . La neonata che ha 22 giorni, ha ereditato un raro gene già presente nella sua famiglia e che è un disturbo noto come sindrome del lupo mannaro.

Savita Sambhaji Raut, 26 anni, con la bimba tra le braccia

Sua madre Savita Sambhaji Raut, 26 anni, ha detto di temere per il futuro di sua figlia visto che anche lei ha ereditato la stessa condizione, ma ha accettato il suo destino. Ha aggiunto che non le importa quello che la sua bambina sembra, lei la ama lo stesso incondizionatamente.

Le sorelle hanno ereditato la sua stessa condizione

Parlando dalla sua casa di Madhavnagar, nell’India centrale, ha detto: “Ero così felice di vederla nascere, ma mi ha un po’ sconvolta. Ho paura per il suo futuro, ma Dio ha scelto che noi dovevamo nascere così. Io sono la madre quindi devo accettarla e farla vivere al meglio delle mie possibilità“.

L'amore incondizionato: Anita Sambhaji Raut, 45, la madre delle sorelle con ipertricosi con l'ultima arrivata in famiglia, anche la piccola ha il corpo ricoperto di peli...

Sua figlia, che non ha ancora un nome, è una delle poche centinaia di persone al mondo a essere nate con la sindrome del lupo mannaro. Non esiste una cura per questa patologia, altrimenti nota come ipertricosi. Ma questo non fa alcuna differenza per papà Milind che ha detto di essere solo felicissimo per aver avuto una figlia.

I suoi genitori non hanno ancora deciso come chiamarla.....

Ci sono due tipi distinti di ipertricosi: quella generalizzata, che si verifica su tutto il corpo, e l’altra che è localizzata, limitata ad una certa area. L’ipertricosi può essere sia congenita, che è presente dalla nascita, o acquisita nel corso della vita. L’eccesso di crescita dei peli si verifica in tutte le zone della pelle e non solo nella zona pubica, testa, e regioni ascellari.

 

 

Leggi anche

Seguici