Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mamma Arrestata Perché i suoi Bambini Giocavano: Follia o Realtà?

"Mancata vigilanza" è l'accusa mossa contro questa mamma.

Gioela Saga

di Gioela Saga

12 Novembre 2013

bambini che giocano per strada

Mamme, mandate i vostri figli a giocare davanti casa? Da oggi non prendete questa decisione con leggerezza, potreste passare la prossima notte in carcere!

Sì, è quello che è successo a Tammy Cooper  nello stato del Texas nel continente ritenuto la patria dei diritti civili!

Tammy Cooper arrestata per mancata vigilanza dei figli davanti casaTammy Cooper è una mamma casalinga che vive a La Porte ed è stata arrestata all’inizio di questo mese dopo che un vicino l’ha denunciate per aver lasciato i suoi bimbi a giocare fuori  incustoditi.

La mamma, che ha passato 18 lunghissime ore in prigione, dice che, in realtà, stava vigilando sui suoi due figli, di 6 e 9 anni, seduta su una sdraio.

La famiglia di Tammy vive in un vicoletto, una strada chiusa e, proprio considerando anche la localizzazione appartata e sicura, la giovane mamma ha deciso di lasciare uscire i suoi bimbi per giocare un po’.

Quando la polizia si è presentata per arrestare la signora Cooper per mancata vigilanza sui figli, questi hanno protestato e si sono appesi alle gambe dei poliziotti gridando:

“Vi prego non portate la mamma in prigione! Non ha fatto niente di sbagliato.”

Tammy Cooper arrestata perché i figli giocavano davanti casa
Il giardino davanti casa dove giocavano i figli di Tammy

Le accuse a carico di Tammy sono cadute ma ora la donna ha citato in giudizio, per danni, l’intero dipartimento di polizia di La Porte, l’ufficiale che l’ha arrestata e il suo vicino di casa.

L’arresto di Cooper ha suscitato molta indignazione e si sono anche create gruppi di difesa che supportano Tammy sui principali social network.

Secondo l’opinione generale, il suo arresto è stato il frutto di un enorme errore di valutazione, senza aver verificato l’effettivo stato delle cose e la mancanza di vigilanza.

Inoltre, ogni genitore dovrebbe essere in grado di valutare, entro certi limiti di ragionevolezza e tutela, se un bambino è in grado di gestire una situazione come quella di giocare libero davanti a casa.

bambini giocano davanti casa e la mamma viene messa in carcereCome sembrano lontani i tempi in cui, sprovvisti di computer e televisione, giocare fuori casa era l’unica alternativa. Certo sappiamo che oggi i pericoli sono ben diversi ma estremizzare questo senso di protezione e limitare così fortemente la vita all’aperto potrebbe rappresentare un ulteriore pericolo sociale.

Oggi invece, giocare davanti casa, “per strada”, è diventato spesso solo il sinonimo di degrado e mancanza di strutture.

Sempre con le dovute cautele, i bambini liberi di poter giocare “fuori” potenziano la loro autostima e i rapporti interpersonali reali, imparano meglio a gestire il proprio tempo e ad essere autonomi.

Gli esperti, psicologi dell’età evolutiva, sostengono che:

“Negli ultimi decenni la cosa fondamentale che manca nella vita dei ragazzi è il fatto che siamo troppo abituati a riempir loro il tempo senza lasciarli liberi di farlo, dunque la cosa migliore è: farli giocare con amici di età diverse, fuori, da soli, come una volta.”

mamma arrestata per mancata vigilanza se bambini giocano fuori

“Con un pizzico di buon senso” ci permettiamo di aggiungere!

Fonte: www.huffingtonpost.com

Leggi anche

Seguici