Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Fotografa gli Amici a Quattro Zampe che Stanno per Morire: Ecco le Foto di un Amore Eterno

Queste foto toccheranno il vostro cuore ... potreste ricordarle per sempre!

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

19 Gennaio 2014

In Minnesota (USA) c’è una fotografa che, per caso, è divenuta nota per i suoi scatti agli animali domestici.

E in effetti le foto non sono semplici istantanee di momenti di quotidiana routine, ma immagini fatte per restare nel cuore dei padroni di questi amici a quattro zampe.

Sarah Ernhart (questo il nome della fotografa) infatti è chiamata dai padroni degli animali negli ultimi momenti di vita dei loro cuccioli.

Lei, discretamente, e con animo trasportato dalle emozioni che questi istanti fanno emergere, fotografa questi animali, malati, vecchi, moribondi.

Non sono foto sadiche o sgradevoli, tutt’affatto. Sarah viene proprio chiamata per potere poi avere un ricordo di questi amici che molto spesso sono più presenti degli esseri umani stessi.

Questi servizi Sarah li ha chiamati “Joy Session” proprio per evidenziare il legame speciale tra animali domestici e proprietari nelle ore, giorni o mesi prima del loro ultimo respiro.

Lo ha raccontato in un’intervista al New York Daily News proprio qualche giorno fa.

“La gente mi invita nelle loro case in questi momenti di difficoltà E ‘qualcosa che può mantenere il contatto con i cuccioli anche dopo,  e che può essere condivisa con amici e familiari.” Dice la Ernhart

La Joy Session è nata per caso da alcuni scatti fatti prima del natale del 2009. Una paziente di un ospizio di nome Joan chiese alla Ernhart alcune foto del suo labrador retrive di nome Joy.

Questo incontro ispirò Sarah a promuovere servizi a prezzi speciali per coloro che avessero degli animali in fin di vita.

Da lì I servizi si moltiplicarono, e Sarah volle onorare il suo primo cliente (Joy) dando il suo nome a queste sessioni di servizi fotografici.

“Joy Session onora Joan e il suo cucciolo, e celebra la felicità che gli animali portano nelle vite dei loro padroni”dice la fotografa.

Tutti i cani dovrebbero andare in paradiso, ma prima fanno una fermata a Minneapolis (cit.)

Leggi anche

Seguici