Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pastelli Tossici Altamente Pericolosi: Ecco Quali Sono

Ecco quali sono le 140 mila matite colorate pericolose per la salute (Foto e Video dei pastelli incriminati)

Federica Federico

di Federica Federico

28 Novembre 2013

pastelli tossici

La Guardia di Finanza di Trento ha sequestrato 140mila pastelli altamente pericolosi per la salute.

Le matite colorate pericolosissime erano commercializzate in negozi italiani e vendute a basso costo, erano presentate sugli scaffali come una conveniente ed appetibile offerta sebbene fossero di provenienza cinese e sebbene fossero sprovviste del marchio CE.

Ma procediamo con ordine:

è dal mese di settembre che la Guardia di Finanza di Trento è impegnata nell’operazione «Scuola sicura», un piano di controllo del materiale scolastico volto a garantire la sicurezza dei prodotti di cancelleria destinati a finire nelle cartelle dei giovani, dei piccoli e dei piccolissimi.

Nell’ambito di tale progetto la stessa Guardia di Finanza ha individuato i 140mila pastelli pericolosi e gli 800 punti vendita italiani che li smerciavano.

140mila pastelli pericolosi per la salute; 140mila pastelli provenienti dalla Cina; 140mila pastelli senza marchio CE; 140mila pericoli per la salute di bambini e ragazzi.

Quale pericolo si nasconde dietro queste matite colorate?

Come si legge nel sito della Guardia di Finanza,  data l’assenza di certificazioni di sicurezza i pastelli sono stati immediatamente sottoposti a specifici accertamenti (meccanici e chimici) ad opera di un laboratorio specializzato.140mila pastelli pericolosi per la salute

Le matite colorate (in particolare le matite del tipo fluorescente) presentano sulla superficie esterna una sostanza altamente pericolosa, tossica e potenzialmente cancerogena.  

Dagli esami di una serie di pastelli fluorescenti sequestrati è emerso che la vernice esterna è carica  di ftalati di tipo DEHP per un valore di ben 3 volte superiore a quello consentito.

La sostanza rinvenuta sui pastelli è considerata pericolosissima, di essa l’Unità scrive: “la letteratura medica ritiene (tale sostanza, ndr.) in grado di produrre effetti analoghi a quelli di un ormone estrogenante, ossia disturbi nello sviluppo dell’apparato riproduttivo maschile nonché danni al fegato, ai reni ed ai polmoni e possibili ulteriori effetti di ritardo nello sviluppo mentale dei neonati nonché cancerogeni”.

Il disegno, come la scrittura, pretende una fisica vicinanza del bambino o del ragazzo agli strumenti rappresentati da penne, pastelli e pennarelli; se si considera ciò è evidente che la sicurezza del materiale di cancelleria diviene una condizione essenziale.

Quando acquistate i prodotti di cancelleria per i vostri bambini pensate anche al fatto che i più piccoli tendono a portare alla bocca penne e matite. Affidatevi solo a prodotti certificati e garantiti, controllate che siano provvisti di marchio CE.

Queste sono le foto dei pastelli incriminati diffuse dagli organi di stampa:

matite colorate pericolose 2

matite pericolose 2

Ovviamente il titolare della società che ha importato il prodotto dalla Cina è stato denunciato e i punti  vendita che smerciavano il prodotto dovranno pagare una sanzione amministrativa di 10 mila euro.

La Guardia di Finanza rende altresì noto che è stato individuato e un ulteriore container in arrivo via mare dalla Cina, le Fiamme gialle trentine lo hanno intercettato al porto di La Spezia e lo hanno seguito sino all’interporto doganale di Bologna dove l’intero carico è stato sequestrato.

Tali pastelli pericolosi, dunque, non dovrebbero più essere presenti sul mercato tuttavia resta la possibilità che qualche ignaro consumatore li abbia acquistati ed è per questo che è  importante la diffusione di questa notizia!

Leggi anche

Seguici