Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Facebook: Attenzione Questo Potrebbe Succedere Anche a Te (Video)

Chatta con lei ... e poi, ecco che gli è successo:

Federica Federico

di Federica Federico

01 Dicembre 2013

chatto con lei

Non è infrequente che si parli dei social network come di luoghi di moderna perdizione, una volta lo erano le balere e un tempo lo furono i circoli ricreativi. In realtà la ‘perdizione’ intesa come ricerca dell’evasione o ricerca del piacere ‘fuori dagli schemi’, è una tendenza propria dell’essere umano (sebbene fortunatamente non è comune a tutti).

In particolare il traditore o la traditrice sono insofferenti agli schemi, recalcitranti al compromesso, allergici ai vincoli e peggio ancora ai sacrifici. Comunemente si dice che traditori si nasce, difficilmente lo si diventa.

Chi tradisce è naturalmente disposto a cadere in tentazione.

E il potere d’attrazione del desiderio tendenzialmente induce i traditori incalliti ad andarsi a cercare le migliori occasioni un po’ dovunque.

La rete, è inutile negarlo, apre delle porte nascoste e consente di prendere contatti con una molteplicità di soggetti diversi. Sono tantissimi i profili facebook utilizzati per catturare le attenzioni più private di chi cerca compagnia e tantissimi sono gli appuntamenti al buio presi sui social.

A volte, nella realtà e a luci ben accese, le persone che si incontrano si scoprono simili alle descrizioni che si erano fatte o alle foto dei profili; a volte le intenzioni palesate in rete sono corrispondenti agli interessi reali, ma spesso la rete è anche una trappola!

Come da sempre nel mondo non tutti gli appuntamenti al buio rispondono alle aspettative di chi accetta l’incontro a ‘sorpresa’.

Circola su YouTube un video estremamente ‘moderno’ e realista, capace di fotografare in maniera del tutto divertente i pericoli che la rete nasconde.

La narrazione è in musica e sarà impossibile non sorridere della sventura di un cuore in cerca d’amore (per tradurre il tutto in chiave romantica).

Buona visione … anzi buon divertimento:

Leggi anche

Seguici