Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Illusioni Ottiche Veramente Belle (Guarda il Video)

Inganni dell'occhio o del cervello? Ecco cosa sono le illusioni ottiche

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

11 Dicembre 2013

Illusione ottiche

Le illusioni ottiche sono immagini che ingannano attraverso modi differenti l’apparato visivo, dandogli la sensazione di vedere qualcosa che non c’è, o alterando la percezione di un’immagine.

La Fata Morgana, un'illusione ottica che si osserva nello Stretto di Messina

Ci sono diversi tipi di illusione ottica, a seconda che sia un fenomeno naturale o che sia un’alterazione percettiva distorta dalla fisiologia dell’occhio stesso, chiamata illusione percettiva, o ancora a seconda dell’interpretazione che dà il cervello dell’immagine osservata, in questo caso si parla di illusione cognitiva.

Un esempio di illusione ottica naturale è la fata morgana. L’effetto ottico così chiamato deriva il suo nome dalla fata della mitologia greca, che ingannava i marinai con visioni idilliache, salvo poi attirarli a sé e decretarne la morte.

La fata morgana è un fenomeno spesso osservato nello Stretto di Messina, una sorta di miraggio che si scorge all’orizzonte.

Le illusioni percettive sono ad esempio le immagini che si vedono chiudendo gli occhi a seguito di figure molto luminose.

Infine le illusioni cognitive sono ad esempio quelle che vengono percepite dal cervello guardando forme geometriche di diverso colore che, pur avendo dimensioni uguali, possono essere distorte proprio dalla percezione del colore che rende più grandi o più piccole parti delle figure stesse.

Il video qui sotto è un insieme di tutte queste illusioni ottiche, per lo più cognitive.

E’ divertentissimo, e rende l’idea di come il cervello possa essere ingannato semplicemente da una forma o da un colore.

State a vedere!

Leggi anche

Seguici