Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Buoni Propositi l’Anno Nuovo: 7 Segreti per Realizzarli

Come realizzare i buoni propositi per quest'anno nuovo? Ecco qualche suggerimento

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

03 Gennaio 2014

“Anno nuovo vita nuova” recita il vecchio adagio.

In moltissimi immagino solo pochi giorni fa hanno espresso questo detto, ripromettendosi di iniziare una dieta, uno sport, di cambiare qualcosa, seppur piccola nelle loro vita.

Qualcuno ha semplicemente deciso di buttare il vecchio microonde, altri avrebbero espresso di buttar via la suocera, ma ricordate: non sempre i buoni (!) propositi vengono rispettati (anche perché nel caso della suocera qualcuno potrebbe opporsi).

Una statistica dice che mediamente a giugno 6 persone su 10 hanno già mollato la promessa fatta a inizio anno.

La rivista Focus, sul n. 255 ha pubblicato una “Scienza dei buoni propositi”, e noi abbiamo tentato di fare altrettanto, dando buoni consigli per mettere in atto le promesse fatte a mezzanotte del 31 dicembre.

  • Fare più sport.

E’ tra i più gettonati buoni propositi di inizio anno. Un consiglio? Anziché pagare subito l’abbonamento annuale in palestra per un corso intensivo di body building cominciate dal posteggiare qualche metro più distante del posto di lavoro, o addirittura andateci a piedi. Prendete le scale piuttosto che l’ascensore, e adottate altri accorgimenti simili che variano di poco la routine ma potrebbero essere più incisivi.

  • Esprimi desideri realizzabili.

Piuttosto che “Vorrei ricominciare a parlare col vicino col quale ho litigato”, riproponiti di cominciare a farlo tu. Potrebbe essere più facile di quanto si pensi.

  • Sii lungimirante.

Se pensi di non portare a termine i tuoi buoni propositi, ridimensionali e rifletti su cosa davvero si può cambiare. Poi tieni aggiornato per tutto l’anno questo cambiamento.

  • Procedi per gradi.

Se davvero vuoi iniziare la dieta da lunedì, tenta di focalizzare l’obbiettivo in modo specifico: per esempio proponiti di dimagrire 3 kg in un mese, e continua così a piccoli passi.

  • Tieni a mente i progressi.

O addirittura appuntali su un calendario o un’agenda.

Monitorando i progressi sarà più facile capire se stai andando nella giusta direzione, e sarà molto soddisfacente.

  • Condividi i buoni propositi.

Coinvolgi amici o parenti nei tuoi buoni propositi. Potrebbero spronarti a farlo, e sarai concentrata a raggiungere gli obbiettivi.

  • Non esagerare

Proponiti obbiettivi raggiungibili in tema di tempo e modalità. E una volta raggiunto il primo procedi al successivo dopo, così da toccare presto e con mano il successo dei buoni propositi.

Leggi anche

Seguici