Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Notizia Choc: Muore nel Sonno a 15 Anni

Federica Federico

di Federica Federico

16 Gennaio 2014

“Non riesco a svegliare mia figlia”, le parole della mamma al 118

Ci sono dolori che restano incomprensibili per una vita intera, accadono disgrazie che nessuno può spiegare né comprendere e la vita, quella che viene dopo, resta per sempre congelata dalla sciagura vissuta … il cuore si ferma così quando qualcuno se ne va inaspettatamente e improvvisamente.

Valeria V. avrebbe compiuto 15 anni nel giorno di San Valentino, era una studentessa apprezzata, una ballerina in erba, una ragazza piena di amici che le volevano bene, ma, improvvisamente e per ragioni fisiologiche ancora tutte da chiarire, il suo cuore si è fermato.

È morta durante la notte mentre riposava, la mamma al mattino ha fatto una scoperta incredibile, sconvolgente e dolorosissima: era andata a svegliarla ma l’ha trovata priva di vita.

«Venite, per favore, non riesco a svegliare mia figlia»: ha detto disperata nella sua telefonata al 118 di Pisa.

“Non riesco a svegliare mia figlia”, le parole della mamma al 118Il 118 è prontamente arrivato, però, una volta sul posto, nella stanzetta di una ragazzina normale e felice, il medico del 118 non ha potuto che constatare la morte della 15enne.

Il personale medico ha tentato di rianimare la ragazzina, lo ha fatto davanti alla madre e alla nonna, lo ha fatto disperatamente e con fede ma l’adolescente probabilmente era morta da alcune ore.

Le cause del decesso sono naturali, probabile un difetto cardiaco ma a verificare le dinamiche della tragica morte sarà solo l’autopsia.

Ora resta il dolore profondo della famiglia, della madre e del piccolo fratellino di Valeria, resta la constatazione dell’ingiustizia della vita e del fato … che a volte sono inspiegabili e crudeli.

Il fatto è accaduto la scorsa notte a San Lorenzo a Pagnatico nel comune di Cascina, provincia di Pisa, per i funerali si attende che la salma venga restituita alla famiglia.

Fonte (per notizia e immagini):  www.lanazione.it/pisa

Leggi anche

Seguici