Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Organizzare le Pulizie di Casa

Come tenere la casa sempre in ordine e pulita

Licia

di Mamma Licia

17 Gennaio 2014

La cura e la pulizia di una casa richiedono tempo e impegno, e le esigenze sono diverse a seconda del tipo di abitazione (grande o piccola, ad un piano o a più piani), della presenza o meno di bambini e/o di animali domestici, del lavoro che si svolge, della stagione e tanto altro.

Una buona organizzazione dei lavori e delle pulizie domestiche è quindi necessaria per avere una casa sempre in ordine, ben curata, accogliente e pulita.

Un buon modo per iniziare è prendere l’abitudine di riporre gli oggetti al loro posto dopo averli utilizzati. Inoltre, organizzare e pianificare al meglio i lavori domestici permette di ottimizzare il tempo a nostra disposizione.

Quello che vi suggeriamo è un programma con le operazioni da svolgere giornalmente, settimanalmente, una/due volte al mese ed una volta all’anno. Questo piano d’azione vi permetterà di risparmiare tempo e di ottenere ottimi risultati, e, perché no, anche di svolgere i lavori domestici in modo più piacevole e automatico.

Lavori da fare tutti i giorni

  • Far arieggiare la casa, aprendo finestre e balconi
  • Far aerare bene letti, piumoni, lenzuola e sbattere i cuscini
  • Riordinare le stanze
  • Fare i letti
  • Riporre i vestiti (che avrete fatto arieggiare dalla sera precedente) e le scarpe
  • Riassettare i divani e le poltrone
  • Spolverare velocemente i mobili con un piumino
  • Pulire e disinfettare i sanitari
  • Pulire i fornelli, il piano della cucina ed il tavolo
  • Svuotare la lavastoviglie e ricaricarla con i piatti della colazione (da attaccare a pieno carico)
  • Passare l’aspirapolvere nei punti di maggior passaggio (ingresso, soggiorno, cucina, bagno) e lavare i pavimenti
  • Attaccare la lavastoviglie (a pieno carico)

 

Lavori da svolgere una volta a settimana

  • Pulizia profonda di una stanza (mobili, quadri, porte, maniglie, interruttori, piastrelle, specchi)
  • Cambiare le lenzuola
  • Cambiare gli asciugamani
  • Spolverare mensole, mobili, soprammobili, cornici
  • Sbattere i tappeti e lo zerbino
  • Pulire i vetri di finestre e balconi
  • Passare l’aspirapolvere in tutte le stanze
  • Lavare i pavimenti
  • Passare una spugna nel frigorifero
  • Mettere la lavatrice (in una settimana si saranno accumulati gli indumenti in modo fare lavaggi a pieno carico)
  • Stirare
  • Pulire i balconi e le terrazze
  • Pulire e disinfettare le pattumiere (umido, carta, plastica, vetro…)

 

Lavori da svolgere una volta al mese

  • Togliere il calcare da caffettiere, ferri da stiro, bollitori, umidificatori etc.
  • Pulire la dispensa
  • Pulire e disinfettare il telefono, il citofono, i telecomandi, lo stereo e tutti gli apparecchi elettrici ed elettronici
  • Pulire i filtri di lavatrice, lavastoviglie, cappe etc.
  • Pulire i caloriferi
  • Pulire bene i fuochi ed il forno
  • Pulire i lampadari e le lampadine
  • Riordinare cassetti e armadi
  • Togliere i libri dagli scaffali, spolverarli, pulire i ripiani e rimettere tutto a posto
  • Lucidare l’argenteria e gli ottoni
  • Ridare lucidità ai mobili con cere o oli speciali

 

Lavori da svolgere 2/3 volte all’anno

  • Esporre all’aria piumoni e coperte
  • Portare in tintoria gli indumenti che lo richiedono
  • Pulire la caldaia e le stufe
  • Pulire il caminetto a fondo
  • Lavare gli infissi delle finestre e dei balconi
  • Lavare le tende
  • Sbrinare il frigorifero
  • Ripulire i tubi di scarico e le grondaie (soprattutto in autunno)
  • Lucidare i pavimenti
  • Lucidare i mobili
  • Pulire gli armadi dentro e fuori
  • Riordinare la biancheria nei cassetti ed eliminare quella che non si usa più

 

Lavori da svolgere una volta all’anno

  • Spostare i mobili pesanti e spolverare la parte posteriore e la parete
  • Lavare le pareti lavabili
  • Pulire bene (possibilmente con un elettrodomestico a vapore) tappeti, divani, poltrone, moquette o fateli lavare
  • Far controllare gli apparecchi a gas
  • Far controllare gli apparecchi elettrici (es. coperte elettriche)
  • Pulire o cambiare il filtro della cappa
  • Oliare i cardini delle porte e delle finestre

Leggi anche

Seguici