Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Marito di Tina Cipollari fa una rivelazione in Diretta e chiede Scusa

La confessione di Chicco, il marito di Tina Cipollari

di Pina

27 Gennaio 2014

Chicco Nalli, il marito di Tina Cipollari (famosa opinionisa di Uomini e Donne), ha fatto una confessione che ha lasciato tutti senza parole.

Chicco, arruolato come tutor a Detto Fatto, durante il suo primo tutorial ha parlato del suo passato dichiarando apertamente di aver inquinato il mare di Sabaudia con le tinture che veniva utilizzate dalle clienti che andavano nel suo salone.

Il marito di Tina, parlando di quando ha iniziato a lavorare, ha detto: “A 16 anni facevo le pieghe in spiaggia, facevo i colori e le decolorazioni. Avevo creato un gazebo perché mia madre è proprietaria di uno stabilimento con ristorante sulla spiaggia. Io ho cominciato a tagliare i capelli a 11 anni, a 16 anni ho cominciato a lavorare d’estate e a 16 anni e mezzo ho aperto il mio primo salone”

Dopo, ha parlato dell’inquinamento che ha provocato buttando i prodotti nel mare: “Non potrei dirlo. Ho avuto un controllo dell’Asl. Si buttavano in acqua. Non lo faccio in più, chiedo scusa. Ero piccolo, ero ingenuo, pensavo solo ai soldi. Mi hanno cacciato dalla spiaggia perché avevo inquinato parte dello stabilimento, anche mia madre si è arrabbiata, le ho fatto perdere dei clienti nel suo stabilimento a Sabaudia, al Circeo”.

Fonte Gossip.fanpage.it

Leggi anche

Seguici