Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Allattamento al Seno: Ecco la Legge che lo Impone alle Mamme

Una legge che obbliga le donne ad allattare al seno. Ecco perchè.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

04 Febbraio 2014

Negli Emirati Arabi è stata promulgata una legge a favore dei neonati. Il governo (FNC – Federal Council National) ha infatti emanato un provvedimento che impegna le neomamme ad allattare al seno i propri figli fino al secondo anno d’età.

“E’ un diritto per tutti i bambini” Ha commentato Sultan Al Sammahi, membro del comitato.

L’allattamento al seno è un momento cruciale nella vita dei neonati, non solo dal punto di vista della nutrizione, ma anche come legame che si instaura tra madre e figlio.

Anche gli orfani e i bambini abbandonati potranno ricevere latte materno, continua Al Sammahi, prevedendo la possibilità tramite banche del latte di provvedere a questo tipo di nutrizione.

La legge regola inoltre la possibilità di punire le madri che non osservano quest’obbligo: allattare al seno è un dovere, non un opzione, l’intento della legge è educare le madri in questo senso.

Per consentire alle madri lavoratrici di continuare ad allattare la legge ha istituito asili aziendali e permessi giornalieri.

La legge potrebbe essere considerata discutibile nel metodo, ma non nelle intenzioni, in quanto, come specificato dai membri del comitato, persegue i consigli dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che raccomanda l’allattamento esclusivo fino al sesto mese, e uno svezzamento da completare entro il secondo anno di vita del bambino.

Leggi anche

Seguici