Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Prendere il Carrello della Spesa con Qualsiasi Moneta! 2 Trucchi Infallibili (Video)

Ecco come liberare il carrello della spesa quando ci manca la monetina giusta

Federica Federico

di Federica Federico

12 Febbraio 2014

Prendere il carrello della spesa con qualsiasi moneta!

Quante volte siamo arrivate al supermercato trafelate con i bimbi al seguito, magari dopo la palestra o la scuola, dopo il lavoro e spesso con i minuti contati e l’ansia del pranzo o della cena?

E quante volte davanti al carrello, saldamente agganciato ad una lunga fila di carrelli tenuti insieme da una serie di catenine di ferro , ci siamo rese conto di non possedere la moneta giusta per “liberare il carrello della spesa”?

A volte la mancanza della monetina fatidica diventa un vero problema.

È un problema quando abbiamo 2 o più bambini al seguito e le casse del supermercato sono affollatissimi o lontane dall’entrata.

In questi casi ogni mamma si domanda: ma esiste un trucco innocuo e inoffensivo, pacifico e non truffaldino per entrare in possesso di un carrello pur non avendo a disposizione la moneta giusta?

C’è chi giura di usare sempre la vecchia 500 lire, a questi maghi del carrello però io non mi affido, perché se spesso mi mancano i pezzi da 1 euro o da 50 centesimi, figuriamoci la 500 lire … finirebbe certamente dimenticata in qualche borsa o sarebbe l’oggetto della curiosità del mio bambino che la farebbe sua .. e poi dove la trovate tutti questa 500 lire?

Esistono però 2 trucchi più pratici.

I carrelli sono bloccati in modo da poter essere estratti solo con determinate monete, tuttavia  se avete solo monete da 20 centesimi o da 10 potete estrarre anche carrelli che non ammettono in teoria queste monete, ecco come potete fare:

  1. Carrelli con cassetto – inserite la moneta e, come si vede nel video, spingetela  verso l’alto aiutandovi col dito o con una seconda monetina (il ragazzo che ha girato il video parla di plettro della chitarra come supporto ma non occorre avere strumenti tanto specifici), quello che è essenziale è occupare lo spazio in alto a destra, ovvero la spazio in cui la moneta deve incidere sul gancio che tiene legato il carrello;
  2. anche nei carrelli ad inserimento non cambia il principio di base, è possibile adoperare monete di taglio e circonferenza più piccola semplicemente spingendo la moneta verso l’alto e insistendo sempre a destra in modo da far scattare il gancetto che limita l’estrazione del carrello.

Ecco il video che svela i trucchi:

 

Leggi anche

Seguici