Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Una Mucca al Supermercato: Incredibile, è Successo Davvero

Mucca fugge e raggiunge un supermercato. Storia vera

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

25 Febbraio 2014

Cosa ci fa una mucca alla Lidl? Purtroppo non la spesa, visto che la storia è vera, e non ha neanche un finale felice.

L’altra mattina una mucca è fuggita dalla sua stalla di proprietà del fattore Antonio Comparin in Via Le Fratte a Fiume Veneto (Pordenone), creando il caos nel piccolo centro.

L’animale è scappato intorno alle 6.30 del mattino e dai campi è arrivata dopo circa mezz’ora sulla strada regionale 51.

Lì, vicino al supermercato della Lidl, e in un momento di maggior traffico cittadino, si è creato caos e sgomento.

Ovviamente il passaparola ha tradotto una mucca quieta in un toro inferocito, spargendo il panico nelle vicinanze.

Per la caccia alla manza sono accorsi i carabinieri, i vigili del fuoco, la polizia municipale e il servizio veterinario. La paura di tutti era la possibilità che la mucca in mezzo alla strada potesse creare incidenti automobilistici.

Vistasi braccata la mucca ha cominciato la sua fuga verso l’autostrada A4, un percorso di circa 4 chilometri.

Purtroppo le forze dell’ordine hanno considerato che l’animale potesse diventare pericoloso e imprevedibile ed è stata abbattuta in aperta campagna da due colpi di fucile.

Qualcuno ha polemizzato che si sarebbe potuto evitare l’abbattimento scegliendo di sedare la manza, ma altri ribattono “Era troppo nervosa e quindi imprevedibile, ma soprattutto fra qualche mese sarebbe stata destinata al macello”.

Il proprietario è intervenuto dicendo: “L’animale era tranquillo. Anche se va detto che questa manza era più nervosa rispetto alle altre. Come tutte le mattine le ho portato da mangiare, ma è stato un attimo… È uscita di corsa dal recinto della stalla dandosi alla fuga in direzione dei campi. Forse avrei evitato il peggio se il mio ginocchio dolente da qualche settimana avesse retto alla corsa. Ma ho desistito e ho chiamato aiuti”.

Dopo l’abbattimento il corpo dell’animale è stato trasportato al macello di Cordenons.

Leggi anche

Seguici