Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Questa Donna Salva la Vita ad un Neonato di 5 Mesi: la Foto Commuove il Mondo

5 mesi, resta senza respiro e la zia così gli salva la vita

admin

di Redazione VitaDaMamma

21 Febbraio 2014

neonato

Questa immagine sta facendo il giro del mondo, lo scatto insieme ad altri casualmente carpiti dal fotografo Al Diaz,  ritrae un momento drammatico e doloroso:

una donna salva suo nipote da una crisi respiratoria lo fa per strada, riversa in terra col bambino tra le braccia e lo fa disperatamente.

bambino slavato bocca a boccaQueste immagini drammatiche mostrano il momento in cui la zia disperata esegue la respirazione bocca a bocca sul bambino.

Stando alla ricostruzione giornalistica operata dal Mirror, il nipote della donna ha smesso di respirare mentre i due circolavano in auto ed erano in mezzo al traffico in una strada di Miami in Florida.

Pamela Rauseo, questo è il nome della zia che ha audacemente salvato la vita al nipote di cinque mesi, il bambino si chiama invece Sebastián de la Cruz.

La prontezza della donna è stata decisiva. Pamela Rauseo ha arrestato la corsa della macchina è scesa, ha preso il bambino, inizialmente ha incominciato ad urlare chiedendo aiuto perché il bambino non respirava ed era diventato cianotico, poco dopo, non ricevendo immediati soccorsi lo ha fatto d’istinto: ha praticato sul piccolo la respirazione bocca a bocca.

bambino slavato bocca a bocca

bambino slavato bocca a bocca

bambino slavato bocca a bocca

A quel punto sono stati molti gli automobilisti accorsi in aiuto della donna. tra gli altri il poliziotto , Amauris Bastidasy anche lui ha cercato di rianimare il bambino praticando la respirazione bocca a bocca sul piccolo Sebastian.

bambino slavato bocca a bocca

Miracolosamente Sebastian ha cominciato a respirare e piangere.

bambino slavato bocca a bocca

Prima dell’arrivo dei soccorsi Sebastian ha avuto non una ma due crisi respiratorie, fronteggiate entrambe con la respirazione bocca a bocca.

C’è da dire che questo evento straordinario nel suo genere non deve allarmare tutte le mamme del mondo, è improbabile che un bambino sano e in buona salute possa d’improvviso smettere di respirare senza un ostruzione delle vie respiratorie provocata da un fattore estrinseco.

Sebastian è un bimbo particolare, nato prematuro e probabilmente con pregresse patologie.

Dopo le crisi il piccolo è stato portato in ospedale , dove si sta riprendendo bene.

AGGIORNAMENTO – Guarda come sta ora il bambino, dimesso dall’ospedale e ritornato a casa : E’un miracolo il bimbo sta benissimo (Foto)

Leggi anche

Seguici