Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Truffa dei Bancomat, ATTENZIONE Guarda il Video: ecco come Funziona la “Tecnica della Forcina ”

Truffa ai Bancomat: ATTENZIONE a questa Tecnica

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

28 Febbraio 2014

Truffa dei Bancomat video

Gli istituti di credito stanno cercando di dotarsi tutti di sportelli bancomat di nuova tecnologia in grado di fronteggiare le truffe ai danni dei propri clienti.

Non ultima purtroppo, la denuncia da parte dei Carabinieri della Stazione Roma Monteverde Nuovo che hanno colto in flagranza un 27enne di origine rumena, colpevole di almeno 10 colpi presso i bancomat della capitale lo scorso mese di gennaio.

La tecnica usata dal giovane, e da altri malviventi è chiamata “cash-trapping”.

Questo “mago” della truffa inserisce nella bocchetta di distribuzione di banconote del bancomat preso di mira una semplice forcina per capelli.

In tal modo una volta che un’ ignara vittima introduce la card per richiedere un prelievo, le banconote vengono bloccate da questa forcina sagomata per lo scopo, e gli utenti, non sospettando la truffa pensano ad un malfunzionamento della macchinetta e vanno via ritirando la carta e non il denaro, che è rimasto intrappolato nella fessura.

Immediatamente dopo arriva il furfante che estraendo le forcine ritira anche il contante bloccato e il gioco è fatto.

A tutela dei propri clienti le varie banche sostituiranno nel tempo gli sportelli erogatori comuni con altri progettati così da evitare truffe simili, con applicazione di skimmer e telecamere che eviteranno la copia dei codici PIN.

Inoltre suggeriscono sempre di non allontanarsi mai da uno sportello che non abbia erogato le banconote dopo l’operazione e di chiamare il 112 per farsi assistere nell’eventuale rimozione di questi espedienti dei truffatori.

 

Guarda il video

Leggi anche

Seguici