Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Taxi in Ritardo, Donna Partorisce sulle Strisce Pedonali

Miracolo della 68esima strada: bimba nasce sul marciapiede

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

28 Febbraio 2014

Isabelle è una bimba nata due giorni fa nella metropoli forse più famosa del mondo: New York.

Ma non nata a New York e basta:

è proprio nata sulle strade della grande mela, precisamente all’incrocio tra la 68esima e la terza strada.

Isabelle è la bellissima bimba di Polly Mc Court, 29 anni, mamma di altri due bimbi di 4 e 6 anni.

Polly era tranquillamente a casa, aspettando che la bimba venisse al mondo, quando le acque le si sono rotte, e in una città dove i taxi sono forse più degli abitanti, ha pensato bene, di chiamarne uno per farsi trasportare in ospedale per il parto.

Polly però non conosceva ancora la voglia di Isabelle di vedere il mondo, e così la donna non ha fatto in tempo a salire sull’auto che appena scesa dall’appartamento si è accasciata sulle strisce pedonali, dando alla luce la bimba, lì, in mezzo alla strada, col traffico in tilt per questo straordinario evento.

Tutto il quartiere si è dato da fare per aiutare mamma e figlia, mentre una troupe di una emittente locale riprendeva la diretta di questo insolito travaglio.

Polly ha voluto chiamare la figlia con il nome della donna che le ha porto una coperta appena la bimba è nata, per coprirla, e già si parla di questo parto come “Il miracolo della 68esima strada”!

Ed ecco l’immagine del miracolo:

Leggi anche

Seguici