Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

4 Bambini Sequestrati in Casa, Scoperta Choc

Una raccapricciante scoperta, protagonisti 4 bambini mai usciti da casa

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

22 Marzo 2014

Parigi. Una donna si presenta all’ospedale di Jean Verdier de Bondy (periferia parigina)  con una piccola di appena due mesi molto denutrita.

I medici, insospettiti dal fatto che la madre non avesse alcun medico che l’avesse seguita per questa gravidanza hanno segnalato il caso alla polizia.

Il fatto è accaduto a gennaio, ma solo adesso la notizia è stata resa nota.

Dopo la segnalazione le forze dell’ordine hanno fatto i dovuti accertamenti sulla famiglia ed è emerso un quadro raccapricciante: quattro fratelli, tra i due mesi e i sei anni erano stati rinchiusi dai genitori in una stanza dell’appartamento dove vivevano, un palazzo de La Courneuve, dipartimento Seine Saint denis, tra le zone più degradate della città, teatro di scontri nel 2005.

I bambini erano reclusi nella casa dalla nascita, e  non avevano mai visto la luce del sole.

 

Un palazzo dormitorio del quartiere dove vivevano i 4 bimbi "sequestrati"

I genitori, una coppia di origine indiana con lui di 33 anni e madre di 27, adesso fermata e posta in arresto provvisorio, erano disoccupati, e percepivano un sussidio per il nucleo familiare.

Dai racconti della polizia non sembravano rendersi conto della situazione in cui tenevano i propri figli: mai una visita medica, mai nessuno aveva visto questi bambini fuori casa.

Neanche i vicini hanno mai visto niente: «Ho visto ogni tanto il padre ma mai bambini. Sentivo un po’ di rumore, a volte dei bambini piangere, è tutto», raccontano i dirimpettai.

Il padre sostiene che avrebbe mandato i figli a scuola quando sarebbe stato il momento, la madre non sa neanche bene il francese.

La casa non era proprio in stato precario, ma non vigeva massima igiene: solo materassi per terra, niente mobili, nessun giocattolo in questo appartamento di un brutto edificio di 15 piani della periferia nord di Parigi.

I bambini sono stati trovati in uno stato semiselvaggio: mai vaccinati o visitati da un medico, mai andati a scuola. Alcuni, i più grandi, presentano gravi disturbi di sviluppo, mentre i due più piccoli stanno meglio. Dai primi rilevamenti però non avrebbero subito alcun abuso o maltrattamento.

Il tribunale di Bobigny ha emesso ordinanza di affidamento dei piccoli ai servizi sociali

I genitori sono stati accusati di privazione di cure genitoriali e rischiano 7 anni di galera e una multa di 100 mila euro.

Leggi anche

Seguici