Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Mercato dell’Energia Spiegato ai Consumatori

Energia elettrica consigli utili per i consumatori

admin

di Redazione VitaDaMamma

24 Marzo 2014

Con la liberalizzazione del mercato, noi consumatori veniamo quotidianamente sommersi di offerte e proposte commerciale attuate dalle aziende che forniscono diversi servizi.

Nella maggior parte dei casi, gli “offerenti” più assidui ed insistenti risultano essere gli operatori telefonici e le aziende che operano nel settore energetico.

Per quanto riguarda quest’ultimo, parliamo delle ditte che “forniscono energia elettrica”, la loro complessità sta nel fornire indicazioni tecniche che il più delle volte risultano essere incomprensibili per il consumatore.

Avete mai provato a “decifrare” una bolletta della luce?

Sorvolando sulla cifra finale, l’importo totale da pagare, il restante cartaceo (solitamente una bolletta prevede un minimo di 2 o 3 fogli) risulta indecifrabile ai più e spesso finisce assieme alla carta straccia senza essere presa in considerazione.

Tutto ciò fa si che la chiarezza e la trasparenza nelle comunicazioni venga meno e, nel contempo, si registra un calo di fiducia da parte del consumatore verso il proprio operatore energetico.

Si può ovviare a tutto ciò?

La soluzione ideale sarebbe ottenere dal nostro operatore una più attiva collaborazione, un’assistenza che ci consenta di semplificare e comprendere la lettura o tutto ciò che concerne la fornitura.

Il servizio appena descritto è attualmente disponibile sul neonato portale Energieperte.it, un sito realizzato da GDF SUEZ che si propone di spiegare in modo chiaro tutto ciò che concerne il settore energetico.

I sevizi offerti sono:

  • Informazioni su come leggere la bolletta;
  • Consigli utili su come risparmiare energia;
  • Informazioni sui vari contratti di fornitura, nonché eventuali clausole troppo spesso non considerate;
  • Informazioni inerenti l’attivazione di servizi vari;
  • Informazioni su come evitare raggiri dovuti a pratiche commerciali scorrette.

I canali di comunicazione messi a disposizione dell’utenza sono vari e diversificati.

È possibile interagire attraverso i social network (facebook, twitter, google+, etc.), usufruire di un numero verde, ricevere assistenza tramite sms oppure essere assistiti dagli operatori attraverso la chat presente sul portale www.energieperte.it o la live chat del sito www.gdfsuez.it.

Leggi anche

Seguici