Seguici:

Stupore in Metropolitana a Roma: Ecco cosa ci Fanno Questi 2 Sposi in Metrò

Che cosa ci fanno questi 2 in metropolitana?

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

28 Giugno 2014

Stupore in Metropolitana a Roma: Ecco cosa ci Fanno Questi 2 Sposi in Metrò

Un matrimonio a San Pietro, probabilmente molto lontano dalla loro terra natale, infatti chi ha visto questi due sposi, saliti sulla Metro Romana nella tratta Ottaviano – Roma Termini, riporta che si trattava di 2 giovani spagnoli accompagnati da pochissimi parenti ed amici.

Un matrimonio all’ “italiana”, a Roma, nella città dell’amore e di San Pietro, del Papa, della “Dolce Vita” e della “Grande Bellezza”; è così magnifica questa Capitale del mondo che vale la pena anche salire in metropolitana per un viaggio in “classe super economica” nel giorno più bello della vita.

La sposa in abito bianco con uno strascico appena accennato una gonna ampia e liscia e un corpetto gentilmente lavorato, i capelli raccolti a scoprire la gioia del viso, lo sposo un abito da cerimonia nero, insieme a loro pochi cari … tutti in un vagone della metro.

Lo stupore dei passeggeri ha dato il via ad una pioggia di foto presto rimbalzate su internet e riprese anche da illustri testate giornalistiche (quali Repubblica.it).

Al momento nulla fa credere che la foto sia un Fake o una trovata pubblicitaria, sembra solamente la scelta particolare e dolce di due giovani sposi.

Del resto in tempi di  spending review ci sta anche una corsa in metro per sposarsi a Roma e coronare un sogno. La crisi economica ha imposto a molti ed a molti livelli una lunga serie di rinunce, è facile pensare che anhe i matrimoni non siano più quelli di una volta, quantomeno i matrimoni “comuni”, cioè quelli delle coppie normali, dei giovani figli di un’epocA carica di pesi economici.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici