Seguici:

Biglietti di Pasqua da scaricare gratis

In questo articolo Vita da mamma vi offre tre diversi biglietti di Pasqua da scaricare e colorare gratis, un lavoretto fai da te per i bimbi in età prescolare

di Redazione VitaDaMamma

06 Aprile 2022

Augurare “Buona Pasqua” al papà, ai nonni, agli zii e, perché no, anche ai propri amichetti può essere per il bambino motivo di vanto se l’augurio viene prestato con un lavoretto costruito, colorato o ideato dal bimbo stesso. I piccoli adorano esporre le proprie capacità e fare vanto della loro bravura, inoltre amano giocare con i colori, tagliare e incollare, sperimentare e provare.
Per aiutarli a realizzare dei piccoli pensieri per parenti ed amici, Vita da mamma vi propone alcuni biglietti di Pasqua da scaricare e stampare gratuitamente, tutto ciò che vi occorre è un cartoncino bianco o un foglio formato a4, una stampante e l’estro e la fantasia dei vostri bambini.

 

Biglietti di Pasqua da scaricare e stampare gratis

Foto diritto d’autore: ffphoto© 123RF.com – ID Immagine: 71712164 con licenza d’uso.


 

Biglietti di Pasqua da scaricare e stampare gratis.

Quanti pasticci fanno i bimbi con pennarelli, tempere e pennelli! Spesso manine, vestiti e parte della casa divengono un arcobaleno, una confusa festa di colori a cui noi mamme dobbiamo mettere fine non senza un po’ di fatica. Alzi la mano chi almeno una volta ha visto il proprio pavimento o il tavolo della cucina trasformarsi in una lavagna da dover ripulire, anche a tarda serata, mentre i piccoli “Picasso” dormono, stanchi per l’impegno messo nel realizzare quell’opera d’arte.
Noi ci scherziamo su ma sappiamo bene che l’esperienza che i bambini accumulano nel gioco rappresenta una tappa della loro crescita Quindi, anche se si sporcano e mettono un po’ in disordine la casa, autografando qua e là qualche cosa, lasciate che siano liberi di provare le loro abilità creative.

 

I bambini, in particolar modo quelli in età prescolare – parliamo dunque di bambini fino ai 6 anni, ossia che non hanno ancora raggiunto l’età per frequentare la scuola dell’obbligotrovano nella manipolazione, ovvero nel colorare, disegnare ed impastare, un canale di affermazione e soddisfazione. Inoltre per i nostri bimbi anche un semplice disegno può rappresentare un modo per scoprire il mondo, per imparare e per assimilare concetti e conoscenze.
Considerate che i piccolini per comprendere alcuni pensieri astratti o delle cose nuove di cui non hanno cognizione devono associare tali idee a delle immagini. L’uso del disegno è in questo senso fondamentale. Non è un caso che nelle scuole per insegnare l’alfabeto si usino cartelli che associano la lettera ad un disegno, e il disegno ad una parola. Prendiamo l’esempio A di Ape: raffigurando l’applicazione della lettera, il cartello dimostra al bambino come la lettera collocata in una parola insieme ad altre “sorelline letterine” realizza il suo senso, ovvero da nome agli oggetti ed alle cose del mondo.

 

È dunque chiaro che i disegni e la creatività servono a crescere. In questo senso, per comprendere la Pasqua il bimbo colorerà i simboli della festa (uova, pulcino, colomba, ecc.) mente per capire che è una ricorrenza felice colorerà dei biglietti di auguri destinati ai suoi cari, come i biglietti di Pasqua da scaricare che vi proponiamo qui di seguito.
Realizzati da mamma Silvia, i biglietti di Pasqua da scaricare e stampare gratuitamente a casa vostra potranno essere un dolce regalo che i piccoli doneranno al parente che preferiscono, non prima di averli colorati a proprio piacimento ovviamente.

 

Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis

Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis – Photo credit: Vitadamamma©


 
Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis

Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis – Photo credit: Vitadamamma©


 
Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis

Biglietti di Pasqua da scaricare, stampare e colorare gratis – Photo credit: Vitadamamma©


 


 

Articolo originario 21 Aprile 2011 – aggiornamento 6 Aprile 2022 ore 12:40



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici